Live Sicilia

Il mercato del Palermo

Zamparini: "Ilicic in bilico
La Fiorentina decida presto"


Articolo letto 1.053 volte

Il patron del Palermo infastidito dall'atteggiamento del club viola che prende tempo sul trasferimento del fantasista sloveno: "Non possiamo e non vogliamo aspettare un'altra settimana, quindi la Fiorentina chiuda subito il tutto".

VOTA
0/5
0 voti

calciomercato, fiorentina, ilicic, Montella, palermo calcio, perinetti, serie b, zamparini, Sport, Palermo
PALERMO - Adesso è il Palermo ad avere fretta. Maurizio Zamparini vuole stringere i tempi per la cessione di Josip Ilicic alla Fiorentina: "Il ritardo è dovuto al fatto che ancora non sono stati firmati i contratti - dice Zamparini -  l'affare dunque non è ufficialmente chiuso. La questione Ilicic è in mano a Giorgio Perinetti che sta parlando con Pradè e Macia. Quando si sbloccherà? Dico la verità, non possiamo e non vogliamo aspettare un'altra settimana, quindi la Fiorentina chiuda subito il tutto. Noi non abbiamo problemi a dare Ilicic al mercato inglese, ci sono già diverse richieste...".

Al Palermo per Ilicic, andranno tre milioni subito e altri sette quando i viola riscatteranno il calciatore. Sul fronte entrate, Claudio Terzi è sempre più vicino al Palermo anche se il ds del Siena frena: "Sento parlare da diverso tempo di un suo imminente passaggio al Palermo ma la sua situazione ancora deve essere definita. Per il ragazzo abbiamo potuto registrare l'interesse anche di altre formazioni, motivo per il quale sarà comunque necessario un incontro con i dirigenti rosanero per poter dire qualcosa in più sull'evoluzione di questa vicenda". Terzi, comunque, alla fine sarà rosanero.

Sempre Antonelli parla di Bolzoni al Palermo: "Per Francesco abbiamo già trovato un accordo con una formazione della massima serie, la sola che ha approfondito in maniera concreta i discorsi con noi per questo giocatore. I rapporti con il Palermo comunque sono ottimi e qualora il club rosanero fosse intenzionato a puntare su Bolzoni saremo pronti ad ascoltare la loro proposta". La prossima settimana al ritiro dei rosa arriverà Hernandez, Perinetti lo conferma anche se non esclude che potrebbe andare via: "Anche Cavani era blindato e poi è andato. Il mercato è così, per noi è importante, la prossima settimana raggiungerà i compagni in ritiro e noi dobbiamo lavorare su di lui, perché lui per noi è importantissimo. Se poi ci saranno scenari di mercato che lo faranno partire perché sarà impossibile rinunciare ad una richiesta che abbia un senso fuori dalla logica, allora provvederemo a sostituirlo. Napoli e Roma l'hanno sempre seguito però non ci sono state situazioni che possano far pensare ad Hernandez lontano da Palermo. E' un ragazzo giovane che deve recuperare, mi auguro che si metta al servizio della causa e ci dia una mano a tornare in Serie A". Viola sempre più vicino alla Ternana, tutto in stand-by per Mantovani, ore decisive infine per il futuro di Viviano.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php