Live Sicilia

Automobilismo

Campionato Gt, La Mazza
pronto per il Mugello


Articolo letto 1.344 volte
automobilismo, francesco la mazza, gt italiano, la mazza, Auto e Moto, Sport
La Mazza su Ferrari

Il pilota catanese spera di ripetere il risultato del 2007, quando salì sul podio più alto.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - E’ rientrato con una buona prestazione, adesso cerca l’acuto. Francesco La Mazza è pronto per il Mugello. La terza tappa del campionato italiano GT si correrà domenica 7 luglio sul circuito toscano. A Zeltweg in Austria, dove si è corsa la seconda tappa, il pilota catanese ha fatto bene: ottavo e nono assoluto nelle due gare e terzo nella Avon Cup. Insomma, dopo quattro anni di assenza, un ottimo ritorno, tanto che per La Mazza sono arrivati i complimenti di Gabriele Tredozi, ex direttore tecnico della Minardi e della Toro Rosso, adesso ingegnere della Easy Race, la scuderia per cui, anche al Mugello, correrà La Mazza. Con la Ferrari 458 Italia gareggerà anche Stefano Pezzucchi che prende il posto di Fabio Mancini.

“Il mio obiettivo al Mugello? Fare risultato”. Ciccio La Mazza conosce ogni segreto del circuito toscano e vi ha ottenuto le migliori soddisfazioni della carriera, come il primo posto in una tappa del campionato italiano GT del 2007: “Se Zeltweg – spiega – poteva rappresentare un banco di prova, visto che per me era una pista poco conosciuta e che rappresentava il rientro, ora non pongo limiti. Il Mugello mi è molto caro, ma cercherò di non vivere di ricordi e di conquistarmi un’altra grande soddisfazione, da conservare nella memoria. Dalla Toscana, spero parta una nuova fase della mia carriera, in cui anche un maggiore coinvolgimento di sponsor, possa portare a grandi soddisfazioni per me e per il team, ma anche per chi deciderà di investire su uno sport che rende molto in termini di immagine”.

Il programma del terzo appuntamento stagionale prevede i due turni di prove ufficiali nella giornata di sabato (dalle 16 alle 17), mentre le due gare di 48 minuti + 1 giro prenderanno il via domenica alle 11,30 e alle 17,20. Gara-1 sarà trasmessa in diretta su Raisport2, mentre la differita di gara-2 sarà messa in onda sulla stessa rete alle 23,45, ma entrambe le corse potranno essere seguite anche in web streaming sul sito www.acisportitalia.it/GT.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php