Live Sicilia

SECONDA DIVISIONE, MILAZZO

Arriva la Vallée d'Aoste
Obiettivo prima vittoria


Articolo letto 8.143 volte

Mister Francesco Tudisco sarà costretto a rinunciare anche a Marc Lewandowski, decisivo nelle ultime due gare, fermato da un attacco influenzale. Abile e arruolabile il neo rossoblu Suriano.

VOTA
5/5
4 voti

grotta polifemo, lega pro, lewandowski, milazzo, milazzo calcio, seconda divisione, tudisco, Messina, Sport, Messina
Grotta Polifemo

Stadio "Grotta Polifemo", Milazzo



MILAZZO (ME) - A caccia della prima vittoria. Il Milazzo domani affronterà la Vallée d’Aoste in un confronto che potrà dire molto sulle chances salvezza della formazione mamertina, attualmente appaiata proprio ai valdostani al penultimo posto con 5 punti. I rossoblu dovranno fare a meno, ancora una volta, dei loro tifosi, a causa della decisione adottata dalla Commissione di Vigilanza che ha deciso di non concedere l’apertura al pubblico del “Grotta Polifemo”.

Mister Francesco Tudisco, inoltre, sarà costretto a rinunciare anche a Marc Lewandowski, decisivo nelle ultime due gare, fermato da un attacco influenzale. Il francese non è stato neppure inserito nella lista dei convocati, pertanto è da escludere anche un suo impiego a gara in corso. Abile e arruolabile, invece, il neo acquisto Suriano.

Questo l’elenco completo dei calciatori a disposizione del tecnico di Acireale: Tesoniero, Previti, Bellich, Strumbo, Pepe, Salustri, Pergolizzi, Gherra, Urso, Calcagno, Simonetti, Cuomo, Campanaro, Suriano, Candia, D'Amico, Cartone, Rasà. Il match verrà diretto dal signor Armando Gentile di Lodi, coadiuvato dagli assistenti Annunziata e Manco. Fischio d’inizio alle 14.30.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php