Live Sicilia

Il Catania a Verona

Montella: "Nessun calcolo"


Articolo letto 1.050 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, chievo, Montella, Catania, Sport
Questa mattina ultimo allenamento in casa Catania prima della partenza per Verona, dove domani i rossazzurri affronteranno il Chievo di Mimmo Di Carlo. Al termine della seduta, svolta a porte chiuse a Torre del Grifo, Vincenzo Montella ha convocato 21 giocatori. Si tratta dei portieri Carrizo, Kosicky e Terracciano; dei difensori Bellusci, Capuano, Legrottaglie, Marchese, Motta e Spolli; dei centrocampisti Almiron, Barrientos, Izco, Llama, Lodi, Ricchiuti e Seymour; degli attaccanti Bergessio, Catellani, Ebagua, Gomez e Lanzafame.

Prima dell’allenamento, il tecnico campano è intervenuto in conferenza: “Col Chievo è un test importantissimo, come tanti ce ne sono stati e come tanti ce ne saranno da qui alla fine. Giocheremo contro una squadra difficilissima da affrontare perché sono bravissimi nelle transizioni ed hanno velocità in avanti, spirito di gruppo e organizzazione difensiva. Sono una squadra ostica che affronteremo in un campo difficile, non in ottime condizioni come manto erboso, quindi dovremmo essere anche bravi a calarci nella partita. Obiettivi? Dobbiamo rimanere concentrati per dare di tutto e affrontare al meglio ogni gara, solo in questo modo capiremo qualcosa di più. Non dobbiamo stilare tabelle incrociandole con quelle degli altri perché sarebbe un grosso errore, il nostro obiettivo è quello di continuare così, di migliorarci attraverso le caratteristiche che ci hanno contraddistinto”.

Per quanto riguarda l’undici da contrapporre ai gialloblù, Montella dovrà fare a meno di Biagianti e Potenza, per il resto tutti a disposizione. Questo il probabile schieramento di partenza: Carrizo in porta; assetto difensivo formato da Motta, Legrottaglie, Spolli e Marchese; linea mediana con Izco, Lodi e Almiron; in avanti, il tridente offensivo Gomez-Bergessio-Barrientos. Il match del “Bentegodi” verrà diretto dal signor Massa della sezione di Imperia.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php