Live Sicilia

Spogliatoio rosanero

Niente Lecce per Silvestre


Articolo letto 812 volte
VOTA
0/5
0 voti

lecce-palermo, silvestre, Sport
Matias Silvestre alza bandiera bianca e non sarà a disposizione di Mutti per la gara di domenica a Lecce. Il centrale dopo avere svolto la riatletizzazione, dà forfait. Lo ha annunciato il medico sociale rosanero, Roberto Matracia: “Nei giorni scorsi le risposte erano state più che positive e, vista l'importanza della gara di domenica, ieri abbiamo voluto saggiare le sue condizioni intensificando la riatletizzazione. Purtroppo però il calciatore ha sentito qualcosina proprio nel focolaio dove aveva riportato la lesione. Stamane è stato sottoposto a un'ecografia che ha evidenziato un'interruzione a livello di una zona della cicatrice. Sino a lunedi starà fermo, poi farà le terapie del caso e ripeteremo un nuovo esame strumentale per valutare meglio le sue condizioni”.

Poi anche il ds Luca Cattani lo ha ribadito: “Come sta Silvestre? Ha avuto un infortunio muscolare, i tempi di recupero sono lunghi purtroppo, per quanto lui abbia mostrato una grande forza di volontà nel recupero, credo che non potrà esserci in Salento”.

Insomma una tegola per Mutti che dovrà sostituire ancora una volta il centrale argentino. A questo punto è prevedibile un arretramento di Giulio Migliaccio in difesa, con l’inserimento di Acquah a centrocampo. Cattani parla anche della sfida di domenica: “Il pensiero adesso è uno solo: vincere a Lecce per allontanare i cattivi pensieri – dice a stadionews - fare una buona partita non basta dopo tre sconfitte, cattiveria e agonismo non sono sufficienti, siamo in un momento delicato contro una squadra che lotta per non retrocedere. Posso dire che il Palermo scenderà in campo per vincere”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php