Live Sicilia

SPORT

Un fine settimana di calcio siciliano


Articolo letto 765 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Un week end di calcio siciliano piuttosto intenso quello che ci aspetta. Questa sera Palermo-Roma, domani Catania-Fiorentina, Trapani-Barletta, SudTirol-Siracusa e Melfi-Milazzo. I rossazzurri dopo il doppio pari rimediato sui campi di Milano e Cesena, vogliono tornare alla vittoria e iniziare un nuovo campionato. Oggi è tornato in sala stampa, alla vigilia di una gara difficile, il tecnico etneo Vincenzo Montella: “Il fatto di non aver tenuto conferenze stampa nell'ultimo periodo è da attribuire all'utilità che c'è nello stare ogni tanto in silenzio, è stata una decisione presa insieme con la società. Non hanno influito affatto le voci di mercato che mi vogliono lontano da qui, tra me e la società c'è stima reciproca e sin dall'inizio la dirigenza sta credendo in me, e la ringrazio pubblicamente – dichiara Montella - il nostro obiettivo primario è quello della salvezza, si parla troppo della prospettiva di un salto di qualità, dobbiamo rimanere tranquilli e pensare a dare il massimo. Io sono ambizioso e sta a me il compito di instillare tale attributo nei giocatori, ma dobbiamo affrontare la gara di domani e quella successiva con la Lazio con attenzione e al contempo con serenità: pensare a quello che avremmo potuto cogliere contro Inter e Cesena non ci aiuterebbe”. Domani il Catania dovrà fare a meno dello squalificato Almiron, out anche Biagianti. a centrocampo ballottaggio Ricchiuti-Llama. In avanti spazio a Gomez-Barrientos-Bergessio. Fiorentina senza Behrami.

Trapani: i granata questa mattina hanno sostenuto una seduta di rifinitura in attesa della gara di domani al Provinciale contro i Barletta. Dopo il ko con il Siracusa la formazione di Boscaglia deve necessariamente tornare alla vittoria per consolidare il primato. Insegue il Siracusa, con sei punti di svantaggio. Domani gli aretusei giocheranno contro il SudTirol, per Vincenzo Pepe, una gara da vincere: “Andiamo lì per mettere in pratica quello che in settimana proviamo e di conseguenza per vincere la partita. Ricordiamo la gara d’andata e vogliamo assolutamente ribaltare il risultato”. A Melfi, infine, in Lega Pro seconda divisione, il Milazzo cerca punti salvezza.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php