Live Sicilia

Parla Mutti

"Roma arrabbiata? Noi di più"


Articolo letto 773 volte
VOTA
0/5
0 voti

Mutti, palermo, Palermo, Sport
Sotto con la Roma, basta parlare di Milan. Il Palermo vuole uscire dal tunnel di crisi imboccato due settimane fa a Siena. In questi casi, una vittoria è la medicina giusta per guarire. La prossima gara casalinga però è tutt'altro che agevole; c'è la Roma, ferita dal derby perso con la Lazio. Bortolo Mutti ne è consapevole e sicuramente dovrà lavorare molto sull'aspetto mentale della sua squadra. "Sabato al Barbera, troveremo una Roma molto arrabbiata per la sconfitta nel derby con la Lazio - dice il tecnico a Radio Radio - le assenze in casa Roma? Non importa, perchè chi giocherà vorrà dimostrare di essere pronto alla chiamata del loro allenatore e daranno il massimo in campo. Se la Roma è arrabbiata, lo saremo anche noi perchè siamo reduci da una sconfitta contro il Milan dove abbiamo meritato di perdere. Purtroppo abbiamo avuto un approccio sbagliato alla partita, poco cattivi, senza subire una ammonizione. Dobbiamo cambiare atteggiamento. Adesso dobbiamo dimenticare il Milan e rifarci contro la Roma".

Mutti vuole dal suo Palermo un atteggiamento diametralmente opposto a quello mostrato contro il Milan: "Dobbiamo essere bravi ad aggredire la Roma quando non riuscirà a fare la partita ed attenderla quando invece la formazione giallorossa si rende propositiva. Solo cosi possiamo metterla in difficoltà. Spero di vedere una bella partita, con pochi gol, perchè quando un match è ricco di gol significa che si sono commessi degli errori". Zamparini ieri ha bacchettato il tecnico per alcune scelte tattiche, l'allenatore bergamasco però incassa e non replica: "Il presidente Zamparini ha le sue esigenze mediatiche ed è giusto che si ritagli il suo spazio. Con lui ho un buon rapporto ed è una persona molto disponibile. E' ovvio che quando le cose non vanno bene ci possono essere dei momenti di riflessione e di confronto".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php