Live Sicilia

La felicità di Zamparini

"Sono stato a Mondello...
La gioia sprizza da tutti i pori"


Articolo letto 817 volte
VOTA
0/5
0 voti

, Sport
Arriva quando nessuno se lo aspetta. Maurizio Zamparini, gioioso per la vittoria del Palermo, sale anche in sala stampa e inizia a parlare con i tanti giornalisti in sala. “Se ho visto la partita? Ho fatto il solito giro, mi sono fermato sulla spiaggia di Mondello, sono tornato in albergo per sentire il risultato. Poi sono andato a Monte Pellegrino e mi è arrivata una telefonata, ho acceso la radio e ho sentito che stavamo 2-0. A questo punto sono arrivato allo stadio, e il tempo di tornare sopra stavamo 2-1. Goia paragonabile alla promozione in A? La gioia della Serie A è stata speciale. Questa partita è stata caricata troppo, ma capisco la gente di Palermo. Oggi la felicità era in tutti i pori e i capelli dei palermitani. La felicità sarà grande come la promozione quando vinceremo la Coppa Italia a Roma. Spero di giocarla contro l'Inter, perchè la Roma avrebbe più motivazioni. I nerazzurri domani dovrebbero farcela. Siamo la bestia nera del Milan. Ho chiaccherato con Galliani prima della partita, ed era talmente contento per lo scudetto che non pensava nemmeno alla Coppa Italia. Vincere una partita di questa importanza ha dimostrato una maturità che il Palermo non aveva negli anni scorsi, perchè era imporatnte giocare questo tipo di partita contro una squadra esperta come il Milan. Questa vittoria di stasera vuol dire che abbiamo superato un grande ostacolo e siamo pronti per la finale. Zahavi? Spero che la trattativa sia in arrivo, tra un giorno o due dovrebbe arrivare la conferma”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php