Live Sicilia

A cinque mesi dall'infortunio

Miccoli ricomincia dalla Primavera
Il pibe di Nardò è tornato in campo


Articolo letto 716 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, miccoli, palermo, primavera, Sport
In primavera aveva abbandonato la scena, nella Primavera se l’è ripresa. Fabrizio Miccoli oggi pomeriggio, dopo quasi cinque mesi di stop per l’infortunio al ginocchio rimediato contro la Sampdoria, è tornato in campo con la formazione Primavera che ha giocato in campionato contro la Roma. Risultato? 3-0 per la squadra di Beruatto e doppietta di Superman Miccoli. Il primo gol al 64’ con uno splendido calcio di punizione a giro, il secondo all’80’ con uno slalom strepitoso e palla all’angolino. Per la cronaca il terzo gol dei rosanero è stato segnato da Nappello. Miccoli quindi già pronto per il rientro in prima squadra: “Sono molto contento, per me era importante verificare la tenuta del ginocchio che ha risposto bene - ha detto l’attaccante del Palermo - È stato un bel sabato: devo ringraziare tutti, dal mister ai compagni, perché mi hanno messo nelle migliori condizioni per far bene. Fosse per me andrei in ritiro stasera ma non era possibile - scherza il capitano rosa - Concorderò tutto con il mister”. Miccoli affronta anche il capitolo Palermo, il momento rosanero: “Ho letto le dichiarazioni di Zamparini e sono sicuro che nessuno abbia messo in discussione Rossi. È un grande professionista, lavora tantissimo e ha dimostrato con i risultati di essere in gamba. Moduli diversi? Sono problemi del mister, noi dobbiamo pensare a giocare. Posso dire che Rossi ha ampie possibilità di scelta visto che in organico ci sono giocatori con caratteristiche diverse".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php