Live Sicilia

Parla il presidente rosanero

Zamparini aspetta il Brescia:
"Dobbiamo e vogliamo vincere"


Articolo letto 423 volte
VOTA
0/5
0 voti

calcio, palermo, rosanero, serie a, zamparini, Sport
"Affrontiamo una neopromossa che vorrà fare bella figura davanti il proprio pubblico. E’ una partita che dobbiamo e vogliamo vincere". Così il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, in previsione della partita che gli uomini di
Delio Rossi giocheranno domenica alle 12.30 al Rigamonti. Il numero uno rosanero si pronuncia anche sulla partita giocata dal Palermo contro il Cagliari, due settimane fa: "Contro il Cagliari - prosegue Zamparini - il Palermo non mi è dispiaciuto. Il Cagliari ha dimostrato un’organizzazione difensiva esemplare, anzi considero il Cagliari la migliore squadra del campionato dal punto di vista dell’organizzazione difensiva. Gare come queste si possono anche perdere tenendo conto anche di qualche uomo non in forma. Quello con il Cagliari lo considero un buon punto".

La partita si giocherà alle 12.30. Orario insolito, quindi, per il campionato di serie A. "Se noi presidenti interverremo per cambiare la situazione? Sicuramente sì perché queste stupidità dobbiamo cercare di levarle - continua il Presidente - Ormai per quest’anno il programma è partito e non possiamo farci niente anche se è stato un po’ estorto. Abbiamo fatto un contratto nuovo con le tv e quando fai un contratto cercano di tirarti via il più possibile, ma hanno fatto comunque una stupidata perché l’Italia non è l’Inghilterra. In Inghilterra - prosegue Zamparini - a mezziogiorno non mangia quasi nessuno perché fanno un pasto principale dalla mattina alla sera. Certamente noi presidenti prenderemo una presa di posizione per l’anno prossimo. Tra le altre cose, nelle prime nove giornate a noi (il match alle 12,30, ndr) è toccato due volte e alla Juventus nessuna. Ricominciamo come prima...?".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php