Live Sicilia

serie a

Strootman 'sfida' Ronaldo:
"A calcio non si vince da soli"


Articolo letto 204 volte

L'olandese non si fa impressionare dal nuovo acquisto della Juventus.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Kevin Strootman non si fa impressionare più di tanto dal tanto atteso arrivo di Cristiano Ronaldo nel nostro campionato. Il centrocampista di una Roma particolarmente rinnovata sul fronte del mercato, ha commentato l'acquisto del fuoriclasse portoghese da parte della Juventus, sottolineando il fatto che un giocatore di tale calibro, nel ruolo di avversario, potrebbe far salire il livello delle rivali sul piano della volontà e del temperamento: "Solo il campo potrà dirci se possiamo lottare per cose importanti. Di certo, partire con la rosa quasi al completo è importante, possiamo prepararci bene. Che Ronaldo sia venuto alla Juve è importante per il campionato e per il calcio italiano. Vediamo partita dopo partita, non dobbiamo parlare tanto, ma iniziare e prepararci bene per essere pronti. Conta questo, poi vediamo in campo se potremo lottare per cose importanti o no".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php