Live Sicilia

Calcio - Serie C

Abbonamenti in vendita
Catania, via alla campagna


Articolo letto 512 volte

Tutte le informazioni sulla campagna abbonamenti della società etnea.


CATANIA - Nell’imminenza dell’inizio della nuova stagione agonistica e del raduno  precampionato, fissato per lunedì prossimo a Torre del Grifo, la dirigenza  rossazzurra ha presentato la nuova campagna abbonamenti del Calcio Catania che prevede alcune novità e per la quale è stato creato lo slogan “il Catania è Catania”. A cominciare  dal ‘Piano Famiglia’ per continuare col concorso per la maglia celebrativa, la casacca firmata dai tifosi che verrà indossata dai giocatori in occasione della “Giornata rossazzurra”. Inalterati i  prezzi degli abbonamenti rispetto alla passata stagione. Il “Piano Famiglia” prevede 4 abbonamenti: pagano in 2 (padre e madre) a prezzo intero; un figlio al 50% e un altro totalmente gratuito. Per  aderire al Piano Famiglia bisognerà  presentare lo stato di famiglia.

Questi nel dettaglio i costi degli abbonamenti: Curve 100 euro (ridotto 70 euro); Tribuna B 150 euro (ridotto 120 euro); Tribuna A 250 euro (ridotto 200 euro); Tribuna Elite 400 euro.

Per una singola partita si pagheranno 12 euro in Curva; 18 euro in Tribuna B; 25 euro in Tribuna A; 55 euro in Tribuna Elite. I biglietti ridotti sono riservati alle donne, under 18 e over 65.


Il via alla campagna abbonamenti è fissato per dopodomani, giovedì 12 luglio. Il diritto di prelazione per il rinnovo del posto dello scorso anno potrà essere esercitato fino al prossimo 2 agosto. Venerdì 3 agosto sarà consentito il cambio posto mentre dal 7 agosto si procederà alla vendita libera. Gli abbonamenti non saranno validi in occasione della cosiddetta “Giornata rossazzurra”. Sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento rivolgendosi ai botteghini di Piazza Spedini (accanto allo stadio “Massimino”), nella sede del Catania Point a Torre del Grifo Village, sul sito ufficiale della società e sul sito ticketone.it. Per sottoscrivere l’abbonamento non sarà necessario esibire o sottoscrivere la tessera del tifoso, obbligatoria però per le gare in trasferta. I tifosi sono già in fibrillazione e, dopo l’ingaggio del tecnico Andrea Sottil, la dirigenza è impegnata nel rafforzamento dell’organico. Tante le trattative, al momento, ma per le ufficialità bisognerà aspettare ancora qualche giorno. Quel che è certo, il Catania farà di tutto per mettere a disposizione del nuovo allenatore le risorse necessarie per puntare alla serie B.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php