Live Sicilia

basket - serie a2

Trapani aggiunge centimetri
Da Cantù arriva Nwohuocha


Articolo letto 426 volte

Il giovane lungo ex Verona si aggiunge al gruppo di italiani a disposizione di Ducarello.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Curtis Chinonso Nwohuocha, pivot di 203 cm e 110 kg proveniente da Verona. L’atleta arriva in prestito da Cantù. Queste le prime parole dell’ala pivot lombarda dopo l’ufficialità del suo accordo con la Società del Presidente Pietro Basciano: “Sono molto felice ed entusiasta di questa opportunità e ringrazio la Pallacanestro Trapani per essersi interessata a me. Non appena mi è arrivata questa proposta, ho fin da subito capito che per me sarebbe stata una grande opportunità e non ho potuto fare altro che accettare. Sono felicissimo di entrare a far parte di questa “famiglia” e non vedo l’ora di cominciare”.

Curtis Chinonso Nwohuocha è nato a Cantù il 16 gennaio 1997. Italiano di origini nigeriane, è da anni nel giro delle nazionali giovanili. E’ stato convocato più volte con l’Under 20 prendendo parte nel 2014 ai campionati Mondiali Under 17 di Dubai ed ai campionati Europei Under 18 in Turchia prima di andare in Grecia nel 2015. Cresciuto nelle giovanili della Pallacanestro Cantù, Curtis ha debuttato in Serie A ed in Eurocup nella stagione 2013-2014, aggregandosi in pianta stabile in prima squadra per le successive due stagioni. Nella stagione 2015-2016 Nwohuocha è stato uno dei perni della Cantù Under 20 che si è laureata campione d’Italia di categoria battendo in finale la Reyer Venezia. Nella stagione 2015/16 ha giocato in prestito col Blu Basket Treviglio, totalizzando 3.3 punti e 2.7 rimbalzi di media nelle 35 gare disputate. Durante l’ultima stagione ha giocato con la Scaligera Verona collezionando 29 presenze in campionato e 5 nei playoff: ha fatto registrare 1.5 punti di media conditi da 2.3 rimbalzi in circa 12 minuti.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php