Live Sicilia

le pagelle rosanero

La Gumina bomber implacabile
Nestorovski lotta su ogni pallone


Articolo letto 1.532 volte

Le valutazioni degli uomini di Stellone dopo la prima finale contro il Frosinone.

VOTA
0/5
0 voti

POMINI 6 Becca un eurogol a freddo da Ciano in apertura su cui non può nulla, per il resto non vede praticamente il pallone.

DAWIDOWICZ 6,5 Torna in difesa e fa valere le sue lunghe leve anche nelle ripartenze, decisiva la sua pressione su Terranova che induce il difensore all'autogol.

STRUNA 6 Qualche incertezza per lo sloveno che per governa comunque bene la difesa a tre. Nella ripresa viene sostituito per passare allo schieramento a quattro.

RAJKOVIC 7 Il solito muro. Dionisi e Ciano non vedono nemmeno un pallone dalle sue parti.

RISPOLI 6 L'esterno, questa volta maggiormente avanzato con compiti di spinta, non incide come dovrebbe e Stellone lo richiama nella ripresa.

MURAWSKI 6 Dispensa falli tattici lungo tutto il match ma si fa preferire per la gestione oculata del pallone.

JAJALO 6,5 Maggiormente lucido rispetto all'ultima gara col Venezia. Indispensabile per allentare la pressione nei momenti più tesi del match.

ALEESAMI 6,5 Finalmente si rivede l'esterno dell'anno scorso. Tanti buoni cross e corsa fluida e convinta.

CORONADO 6,5 Gara a tutto campo per il brasiliano che non si risparmia anche in ripiegamento difensivo. Prezioso anche lui come Jajalo nel gestire palloni che scottano.

NESTOROVSKI 6,5 Ritorna dall'inizio e gioca tutti e 90'. Una risposta convinta a chi aveva aperto un caso in settimana. Il macedone lotta su ogni pallone e ci sarebbe anche un rigore nei suoi confronti nei primissimi minuti.

LA GUMINA 7,5 Che dire, ormai quasi ogni pallone che tocca diventa un'occasione da gol o, come in questo caso, proprio una rete decisiva. Il pari riporta gli equilibri al momento giusto.

TRAJKOVSKI s.v

SZYMINSKI s.v

ROLANDO s.v

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php