Live Sicilia

Calcio - Palermo

"Domenica dobbiamo vincere
La Gumina è esemplare"


Articolo letto 2.785 volte

Dopo il pareggio di Venezia parla Zamparini, che si augura un grande match di ritorno.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Un Palermo poco bello, ma che si presenterà nella partita di ritorno con un risultato favorevole. Guarda il lato positivo il patron del Palermo Maurizio Zamparini il giorno dopo il pareggio per 1-1 in casa del Venezia nell'andata della semifinale playoff.

"Non è stata una bella partita - ammette il patron al sito ufficiale del Palermo - non è stato un Palermo bello. Siamo stati accorti alle ripartenze del Venezia, non abbiamo espresso il nostro gioco".

Secondo Zamparini, la chiave che ha cambiato il match è stato l'ingresso di Coronado, insieme ad un Nino La Gumina in stato di grazia: "Quando è entrato Coronado ho visto il Palermo che conoscevamo. La Gumina ormai è una bella realtà, sono contento per lui ed un esempio per tutti pur essendo giovane. Coronado è entrato ed abbiamo tirato in porta due volte, mentre fino a quel momento non avevamo mai concluso a rete. Il Venezia, però, ha un ottimo portiere che ha salvato sia su di lui che su Trajkovski nel primo tempo".

Chiosa finale di Zamparini in vista del match di ritorno di domenica pomeriggio (ore 18.30) al Barbera: "Resta un buon risultato, l'importante è affrontare in Venezia con attenzione. Noi dovremo andare in campo per vincere, guai se andassimo in campo per pareggiare".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php