Live Sicilia

calcio - serie c

Catania, guai a sbagliare
Sfida con la Feralpi Salò


Articolo letto 2.365 volte

Gli etnei cominciano la loro avventura playoff dai quarti. Passi falsi vietati.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Chi ben comincia è a metà dell'opera. Ne è consapevole il Catania, che domani sera comincia la propria avventura nei playoff di serie C affrontando nella sfida d'andata dei quarti di finale la Feralpi Salò. Gara da prendere con le molle e da non sottovalutare, d'altronde d'ora in avanti saranno tutti confronti decisivi per la compagine di Cristiano Lucarelli, intenzionata ad arrivare sino alla finale di Pescara in programma il prossimo 16 giugno e a conquistare la tanto agognata promozione in serie B. Un punto di riferimento per rilanciare i colori rossoazzurri dopo una serie di stagioni difficili sotto il profilo societario.

Ma la Feralpi Salò non ha alcuna intenzione di porsi come semplice sparring partner degli etnei. I lombardi vogliono continuare a cullare il sogno cadetto come si evince dalle parole del difensore Riccardo Tantardini: "Certamente il Catania è una signora squadra, anche rispetto all'Alessandria ritengo che abbia qualcosina in più. Il fatto di non giocare da alcune settimane per loro può essere un bene ma certamente ci giocheremo le nostre carte sino in fondo. Ci attende un doppio confronto serrato, faremo di tutto per uscirne vincitori". Questo il probabile undici a cui potrebbe affidarsi Cristiano Lucarelli: Pisseri, Aya, Bogdan, Marchese, Barisic, Mazzarani, Lodi, Biagianti, Manneh, Curiale, Russotto.

 

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php