Live Sicilia

calcio - serie b

Zamparini: "Ieri brutta partita
Conserviamo il quarto posto"


Articolo letto 2.182 volte

Il patron del Palermo commenta il match col Cesena e si proietta al finale di stagione.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Perso quasi definitivamente il treno per la promozione diretta, il Palermo deve iniziare a focalizzarsi sui playoff. Un chiaro monito che arriva dal patron rosanero Maurizio Zamparini che ha commentato così il pareggio di ieri contro il Cesena: "È un brutto risultato, è stata una brutta partita - ammette al sito ufficiale del Palermo - Due partite interne che dovevamo e potevamo vincere ci hanno tolto i quattro punti che non ci fanno andare direttamente in Serie A. Si tratta di un bruttissimo risultato. Quello che mi ha fatto male è che i giocatori che sono andati in campo - quelli che potevano visti i tanti infortuni - sono stati fischiati. Non li meritavano, questo mi ha fatto male".

Zamparini fa un punto sulla lotta playoff e sulla prossima partita, quella contro la Salernitana: "Dobbiamo andare a Salerno a vincere, è una partita importante perché potremmo avere una chance di andare in Serie A in caso di vittoria del Foggia a Frosinone, come fatto con noi, e pareggio del Parma. Si tratta, però, di sogni. Dobbiamo vincere per tenerci almeno il quarto posto e non andare al preliminare, giocando solo le semifinali e la finale andata e ritorno. Speriamo che la squadra ritrovi per quel periodo l'assetto giusto coi rientri giusti".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php