Live Sicilia

pallanuoto - serie a2

Muri Antichi, prosegue la corsa
A Bari per puntare la salvezza


Articolo letto 318 volte

Etnei in cerca di continuità dopo la vittoria sull'Arechi.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Altro giro altra corsa. La Famila Muri Antichi, dopo l’esame di maturità superato nell’ultimo impegno casalingo contro Arechi Salerno, domani se la vedrà in una difficile quanto importante sfida contro Bari. Ennesimo scontro salvezza decisivo per il prosieguo del campionato da parte della squadra allenata da mister Giovanni Puliafito, consapevole che, con un risultato utile come la vittoria si potrebbe già staccare in maniera importante la zona pericolosa in classifica. La squadra è in forma, come dimostrato dai tre risultati utili consecutivi e adesso la parola chiave è quindi la continuità.

“Domani per noi sarà una partita importantissima – dichiara Spinnicchia, presidente della società – un crocevia importante per il nostro campionato. Andrò anche io al seguito della squadra per sostenere i ragazzi in questo momento importante e positivo per noi. Vogliamo allungare la nostra striscia di risultati, sappiamo che Bari è una buona squadra con una tifoseria calorosa, ma ci proveremo poiché siamo consapevoli del nostro momento e delle nostre capacità”.

“Settimana cruciale – dichiara Puliafito – questo è uno dei tanti spareggi e forse per loro sarà ancora più complicato perché hanno un calendario difficile quindi saranno obbligati a vincere. Noi dobbiamo fare la nostra partita, dobbiamo stare tranquilli e giocare di squadra. Così potremmo conquistare punti importanti per il nostro obiettivo salvezza”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php