Live Sicilia

pallanuoto - serie a1

Catania, trasferta impossibile
Sfida ai campioni di Recco


Articolo letto 246 volte

Confronto in casa dei detentori dello scudetto, gara dura ma coach Dato promette battaglia.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - L'arrivo delle festività pasquali anticipa la ventesima giornata del campionato nazionale di pallanuoto che riprenderà il 14 aprile dopo l'ultima pausa della stagione. La Seleco Nuoto Catania dovrà affrontare la trasferta più ostica a Sori contro i campioni d'Italia della Pro Recco. Come ampiamente dimostrato nell'ultimo turno contro la Sport Management, però, gli etnei non faranno da semplici sparring partner, ma forti della fiducia e della condizione fisica e mentale raggiunta, proveranno ad impensierire gli avversari ove possibile.

“Per noi si tratta di una grande oppurtunità per crescere – spiega il tecnico Giuseppe Dato – nonché l'occasione per rivivere un mondo che per tanti anni abbiamo visto da lontano. Andiamo con l'umiltà che bisogna avere in casi di questo genere, cercando di superare qualche ulteriore step rispetto alla nostra crescita”. Dopo la pausa la sfida interna contro la SS Lazio: “Archiviata la trasferta di Sori – conclude il Ds Giuseppe Corsello – torneremo alla Scuderi per riprendere il discorso salvezza in una sfida importante ma non ancora decisiva. Proveremo a rimanere quanto più in alto possibile per evitare di giocare i play-out”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php