Live Sicilia

calcio - serie c

Trapani, Calori non si accontenta:
"Dobbiamo migliorare ancora"


Articolo letto 885 volte

Le parole del tecnico granata alla vigilia della sfida al "Provinciale" contro il Fondi.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - Una gara da non sbagliare, memori di quanto è accaduto all'andata. Alessandro Calori prova a catechizzare il suo Trapani, in vista del match in programma al "Provinciale" contro il Fondi. Così il tecnico granata: "Dobbiamo partire da un assunto, bisogna crescere in termini di approccio. Per carità, quando concedi qualcosa agli avversari vuol dire che vuoi fare tanto e vuoi farlo subito, tuttavia ci vuole un pizzico di saggezza in più".

Dunque niente frenesia, perché questa può rivelarsi una trappola letale. Calori ne è consapevole: "A volte la frenesia ti porta a perdere lucidità - spiega l'allenatore del Trapani -. Noi dobbiamo essere sempre lucidi, bisogna in questo migliorare. Stiamo cercando di lavorare sui particolari, questo è sicuramente da migliorare gara dopo gara. Anche sul piano della determinazione, dobbiamo pretendere qualcosa di più da noi stessi: la voglia di portare a casa il risultato deve essere sempre presente, questo è un dettaglio di non poco conto che non bisogna trascurare mai".

Infine, una considerazione sul Fondi: "All'andata ci hanno fatto male, è una squadra che non bisogna sottovalutare anche per le individualità su cui possono fare affidamento. Il Fondi ha una sua fisionomia, noi dobbiamo essere bravi a sfruttare nel miglior modo possibile le occasioni che ci capiteranno per continuare il nostro percorso di crescita e non perdere contatto coi nostri obiettivi".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php