Live Sicilia

Calcio - Serie C

Bianco: “Catania? Sfida particolare
Regaliamo una gioia ai tifosi”


Articolo letto 2.487 volte

Il tecnico degli azzurri, ex della partita, carica a dovere i suoi leoni: "Andiamo in campo sempre per vincere".

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA - Poche ore e sarà derby. Il Siracusa è pronto per la sfida più attesa dell’anno, quella contro il Catania al ‘Massimino’. Una partita preceduta dal botta e risposta al veleno tra l’ad rossazzurro Pietro Lo Monaco ed il presidente aretuseo Gaetano Cutrufo. L’ambiente è carico ed alla vigilia del match anche mister Paolo Bianco, con un passato da giocatore alle pendici dell’Etna, prova a spronare i leoni: “Naturalmente dobbiamo andare in campo sempre per provare a vincere le partite. Questa ha un sapore particolare per me da ex giocatore. Ci tengo a fare bene davanti ai miei ex tifosi e naturalmente ci piacerebbe regalare a tutta la città una gioia che manca da tantissimi anni”.

Sulla probabile formazione non dà indicazioni, ma Bianco gode della disponibilità dell’intero gruppo, anche di Turati: “Ho l’imbarazzo della scelta e per un allenatore è un dato molto importante in questo periodo della stagione dove delle squadre sono in difficoltà, mentre noi abbiamo un organico ampio dove tutti stanno bene e si allenano bene. Per me questo è un valore in più”.

Al ‘Massimino’ domani pomeriggio è previsto un clima arroventato: “È vero che al Massimino ci saranno diecimila persone, ma in campo ci vanno i giocatori e non il pubblico. Tutta Siracusa tiene molto a questa partita – conclude Bianco –, il derby col Catania ha indubbiamente un valore più alto rispetto alle altre partite”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php