Live Sicilia

l'appuntamento

Premi dell’anno USSI Sicilia 2018
Riconoscimento anche per Biagianti


Articolo letto 496 volte
piedimonte etneo, premi dell'anno, premi dell'anno ussi sicilia, ussi sicilia, Calcio, Catania, Sport vari
credits foto: Marco Biagianti

Domani alle 17,30 al Museo della Musica di Piedimonte Etneo la consegna

VOTA
0/5
0 voti

PIEDIMONTE ETNEO (CATANIA) - Il capitano della squadra azzurra campione del mondo di calcio a 5 Fisdir C21
Carmelo Messina, Gigi Chiavaro e Marco Biagianti, rispettivamente ex e attuale capitano della squadra di calcio del Catania, il maestro di scherma e allenatore di Rossella Fiamingo Giovanni Sperlinga. E ancora l’arbitro della Can d B Luigi Pillitteri, il presidente del comitato regionale siciliano della Federcalcio Santino Lo Presti e il presidente della Sicula Leonzio Giuseppe Leonardi. Eccoli alcuni degli sportivi siciliani che domani riceveranno i premi dell’Anno dell’Ussi. La manifestazione, giunta alla cinquantottesima edizione, si terrà alle 17,30 al Museo della musica in via Oratorio a Piedimonte Etneo e vedrà sfilare gli atleti siciliani che si sono distinti nel corso del 2017 secondo le segnalazioni dei giornalisti che hanno assistito e raccontato le loro gesta. A presentare la cerimonia di consegna saranno i giornalisti Giacomo Cagnes e Stefania Sberna, con la partecipazione del cabarettista Gino Astorina.

Oltre ai premi per le imprese compiute, categoria intitolata al ricordo di Candido Cannavò, ci saranno riconoscimenti per il “vecchio campione”, per il miglior tecnico, per il miglior giovane, il miglior dirigente, il “pioniere”, l’arbitro, la “speranza” e la piccola società. Saranno assegnati dei premi anche per i giornalisti: in particolare a Flavio Guzzone, per essere stato un pioniere della pallamano; a Marco Russo, ieri sera padrone di casa nello studio Fox per la notte del Super Bowl in occasione della finalissima fra Philadelphia Eagles e New England Patriots; a Giorgio Caruso, addetto stampa della Federazione italiana scherma.

La consegna dei premi arriverà al termine di una giornata dedicata allo sport che si aprirà alle 10,30 alla palestra comunale di Piedimonte Etneo con l’incontro fra sportivi e studenti in occasione della premiazione per i vincitori del concorso per le scuole “Lo sport piedimontese si racconta”. A parlare delle proprie esperienze e consegnare i premi agli studenti saranno il pallavolista Mauricio Zanette della Messaggerie Bacco Catania e l’allenatore della squadra di calcio del Troina Peppe Pagana.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php