Live Sicilia

Calcio - Serie C

Magnani: “Sei mesi indimenticabili
Grazie Siracusa, è stato un onore”


Articolo letto 2.805 volte
calcio siracusa, giangiacomo magnani, lettera magnani, magnani, magnani lettera, magnani siracusa, siracusa, siracusa calcio, siracusa magnani, Calcio, Lega Pro, Siracusa
credits foto: Siracusa Calcio srl

La lettera d’addio dell’ormai ex difensore azzurro, trasferitosi nell’ultimo giorno di mercato al Perugia.

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA – Sei mesi indimenticabili che potrebbero aver svoltato la sua carriera. Giangiacomo Magnani va via da Siracusa lasciando di sé un ricordo bellissimo, quello di un ragazzo che ha dato tutto per difendere la maglia azzurra ogni qualvolta è sceso in campo. Un’esperienza breve quella nella città di Archimede che però rimarrà per sempre tappa fondamentale della sua carriera, attraverso la quale è riuscito a puntare palcoscenici più importanti come la Serie B, tenendo vivo il sogno Juventus. “Solo sei mesi insieme. Ma difficilmente potrò dimenticare questa mia esperienza a Siracusa. Per quello che mi ha dato dal punto di vista sportivo e umano – ha scritto Magnani salutando i tifosi aretusei –. Portare sul petto il leone e il profilo di Aretusa è stato davvero un onore. Vivere, anche se per poco, in quella che considero anche la mia città è stato un piacere”.

“Grazie ai siracusani, grazie a Siracusa e grazie al Siracusa (che con il direttore Laneri e il mister Bianco mi ha dato la fiducia di cui avevo bisogno), una famiglia che continuerò a seguire e per la quale continuerò a tifare – conclude Magnani –. Non so dove mi porterà il futuro, ma in qualsiasi campo ci sarà un po' di Siracusa”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php