Live Sicilia

calcio - serie d

Il Messina all'esame Nocerina
Modica: "Sfida importante per noi"


Articolo letto 827 volte

I peloritani si preparano ad affrontare una trasferta delicata che dirà molto sul loro stato di forma ed il livello di maturità fin qui acquisita.

VOTA
0/5
0 voti

MESSINA - Sfruttare il momento negativo della Nocerina e raccogliere punti pensanti per la rincorsa verso i playoff. Il Messina è pronto alla difficile trasferta in terra campana, i rossoneri tra le mura amiche però sono degli schiacciasassi, visto che solo l’Igea Virtus è riuscita ad uscire indenne dal San Francesco d’Assisi. La Nocerina però non attraversa un momento semplice, la sconfitta di Vibo ha fatto finire i campani a meno 10 dal Troina capolista ed in più stanno affrontando qualche difficoltà societaria.

Giacomo Modica, però, parla da uomo abituato ad affrontare le difficoltà: “Da quando sono arrivato il calendario è sempre stato in salita, ho preso la squadra ultima e quindi ogni partita era da vivere con un determinato spirito. Domani sarà una partita importante, affrontiamo una squadra blasonata, costruita per fare un certo tipo di campionato. Sarà un match importante per misurare il nostro stato di forma, ma anche la nostra maturità. Loro sono la Nocerina ma noi ci chiamiamo Messina, non penso che si tratti dell’ultima spiaggia per noi”.

Una cosa è certa, Modica non crede ad una Nocerina in crisi: “Non mi fido dei loro presunti problemi, hanno giocatori importanti che sanno superare questi problemi. Poi come ogni cosa dipende dall’ambiente, queste situazioni possono rivelarsi un’arma a doppio taglio perché possono ricompattarsi come trovare una situazione a loro avversa. Sono forti, hanno grandi nomi e dipenderà molto dalla loro capacità di essere gruppo. Per noi è facile preparare questo genere di partite, domani affrontiamo la Juve del campionato e andremo lì a cercare di proporre quanto più possibile il nostro calcio”.

Per il tecnico peloritano il grande dubbio continua a chiamarsi Migliorini: “Non so se lo rischio, è un giocatore di una straordinaria importanza per noi. Valuteremo le sue condizioni e parlerò anche con il ragazzo per capire cosa si sente di fare”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php