Live Sicilia

pallanuoto

Nuoto Catania, bis partenopeo
Sfida a Canottieri e Posillipo


Articolo letto 410 volte

Gli etnei vogliono dare continuità ai recenti risultati positivi.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Mancano sole due giornate al giro di boa del campionato per la Nuoto Catania, che affronterà in casa la Canottieri Napoli prima dello scontro con Posillipo. Due sfide contro formazioni storiche, due sfide da cui dover trarre il massimo per restituire la massima fiducia e serenità ad un ambiente già carico per gli ultimi due importanti risultati in trasferta. Soprattutto il derby con l'Ortigia, giocato in piena emergenza, ha messo in luce le qualità più importanti di questa squadra, il gruppo e i giovani, quel serbatoio importante di talenti che stanno crescendo e rappresentano già il presente della pallanuoto siciliana: “Personalmente – spiega il Ds Giuseppe Corsello – vengo da una settimana molto difficile, passata lontano dal campo e dalla squadra per impegni di lavoro. Ma sono sempre in contatto con i ragazzi e quello che percepisco è uno spogliatoio molto carico nonostante le difficoltà delle ultime settimane, legate principalmente alle due trasferte consecutive e a questa doppia squalifica che terrà ancora fuori per una giornata due giocatori importanti. Ma come già dimostrato ad Ortigia, la testa e la voglia di fare risultato, possono essere decisive a nostro favore. La Canottieri Napoli deve temere il nostro gruppo che è forte e ha voglia di continuare questa striscia positiva”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php