Live Sicilia

pallanuoto - a1

Nuoto Catania, è tempo di derby
Domani la sfida in casa di Ortigia


Articolo letto 618 volte

Ritorno in vasca coi fiocchi per le tue compagini siciliane che si ritrovano l’una di fronte all’altra nella massima serie.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Dopo la sosta natalizia riprende il campionato maschile di A1 per le ultime tre giornate del girone di andata. L'impegno più ravvicinato per la Nuoto Catania è il derby di questo sabato con l'Ortigia, sfida attesa e molto sentita anche per la posta in palio. I siracusani dovranno difendere il quinto posto in classifica che gli assicura al momento un posto per i play-off, gli ospiti, mai vincenti in trasferta, proveranno a conquistare qualche punto per allontanare la zona play-out e per confermare quanto di buono fatto nelle ultime uscite. Il compito sarà reso più arduo dalle assenze per squalifica di Zeljko Kovacic e Damjan Danilovic, ex di turno, fermati per due giornate a seguito dei provvedimenti disciplinari intrapresi nei loro confronti dopo la trasferta di Firenze.

“Peccato affrontare questo sentitissimo derby – afferma il Presidente Mario Torrisi – con una squadra decimata dall’influenza e dalle squalifiche che hanno colpito due giocatori importanti come Kovacic e Danilovic, condizione che ci imporrà di schierare in formazione molti atleti del settore giovanile. Ma sono convinto che coloro i quali saranno della partita moltiplicheranno l’impegno e non faranno rimpiangere gli assenti, anzi ci daranno anche utili indicazioni per la prossima stagione. Quindi, niente recriminazioni! Andremo in acqua per dare tutto e, pur consci del valore dei nostri avversari, con onore e senso di appartenenza giocheremo la nostra partita. Mi aspetto una grande prova di orgoglio e di qualità dal nostro nucleo storico”.

11a Giornata

Siracusa, Cittadella dello Sport, ore 15:00

CC Ortigia – Seleco Nuoto Catania

Arbitri: Bianco Luca e Pinato Stefano

Delegato: Marchisello Sebastiano Claudio

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php