Live Sicilia

calcio - serie c

Pari e patta in un derby super
Il Siracusa riprende il Trapani


Articolo letto 5.704 volte

Punteggio giusto per quanto si è visto nell'arco dell'incontro al "De Simone".

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA - Un derby scoppiettante che regala il risultato più giusto per quanto si è visto in campo. Termina 2-2 tra Siracusa e Trapani: un punto che accontenta più i padroni di casa, mentre i granata vedono scappare il Lecce a +8 e rischiano di dire addio alle velleità di promozione diretta.

La prima azione degna di nota è di marca granata, con un colpo di tacco di Reginaldo su cui Tomei si fa trovare pronto. La replica aretusea porta la firma di Catania, sfera sul fondo. Al 14' il Siracusa passa: Visconti devia nella propria porta un traversone proveniente dalla sinistra beffando Furlan. L'entusiasmo del "De Simone" viene accentuato da un lancio di fumogeni che costringe l'arbitro a un interruzione del gioco per alcuni minuti. Alla ripresa delle ostilità, Toscano sfiora il raddoppio con un botta che termina a lato. Sull'altro fronte l'uomo più pericoloso è Taugourdeau ma la retroguardia di Bianco esce indenne da entrambi i tentativi dell'ex Piacenza. Al 43' il Trapani perviene al pari: Murano trova il pertugio e di destro fulmina Tomei. Si torna negli spogliatoi, dopo ben sette minuti di recupero, sul punteggio di 1-1.

In avvio di seconda frazione sembra essere il Trapani ad averne di più: una sensazione confermata dal vantaggio che arriva al 53', con una staffilata dal limite ancora una volta di Murano. Gli ospiti non riescono ad approfittare del contraccolpo psicologico incassato dal Siracusa che, dopo aver ritrovato lucidità, si ributta in avanti in modo caparbio: al 58' Scardina colpisce la base del palo con Furlan battuto, quindi Sandomenico spreca una buona chance. La sorte non assiste neanche Spinelli e Mangiacasale, tuttavia all'84' Scardina si fa trovare al posto giusto nel momento giusto e fissa il punteggio sul 2-2. Giusto così, per quanto si è visto nell'arco dei cento minuti (recupero compreso) di gioco.

TABELLINO

SIRACUSA-TRAPANI 2-2

SIRACUSA: Tomei, De Vito, Catania, Scardina, Daffara, Spinelli, Parisi (29’st Mangiacasale), Liotti, Mancino (18’st Sandomenico), Magnani, Toscano. A disposizione: D'Alessandro, Bernardo, Palermo, Di Grazia, Giordano, Plescia, Vicaroni, Mucciante, Mazzocchi, Grillo. All. Paolo Bianco

TRAPANI: Furlan, Rizzo (39’ Bajic), Taugourdeau (19’st Girasole), Legittimo, Bastoni, Reginaldo, Murano (19’st Dambros), Fazio, Maracchi (41’st Canino), Visconti, Marras. A disposizione: Pacini, Ferrara, Evacuo, Silvestri, Minelli, Culcasi. All. Alessandro Calori

ARBITRO: Simone Sozza di Seregno; ASSISTENTI: Marco Trinchieri di Milano e Antonio Vono di Soverato

RETI: Visconti (aut) 14’, Murano 43’, Murano 8’st, Scardina 39’st

NOTE: Ammoniti Toscano, Scardina nel Siracusa – Fazio, Legittimo nel Trapani; Recuperi: 7'pt-3’st; Corner: 6-4

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php