Live Sicilia

pallanuoto femminile

Non si ferma l’avanzata dell’Ekipe
Battuta in trasferta la NC Milano


Articolo letto 401 volte

Altro successo per le catanesi che si impongono in lombardia col punteggio di 5-11.

VOTA
0/5
0 voti

MILANO - L’Ekipe Orizzonte vince e convince anche sul campo della NC Milano, sconfitta 5-11 nella settima giornata della Serie A1 di pallanuoto femminile. Grande partita delle catanesi, che hanno guidato con autorevolezza il match sin dall’inizio, vincendo il primo tempo 0-2 e decidendo le sorti dell’incontro già a metà gara, grazie allo 0-4 del secondo parziale. Il terzo tempo è andato ancora alle rossazzurre per 3-4, mentre l’ultima frazione è stata vinta da Milano con un ininfluente 2-1. Miglior marcatrice del match con cinque gol è stata Claudia Marletta, seguita a ruota da Capitan Arianna Garibotti, a segno quattro volte. Una rete a testa anche per Rosaria Aiello e Roberta Bianconi.

Le catanesi quindi consolidano il primato in classifica, salendo a quattro punti di vantaggio sulle inseguitrici Padova e Rapallo, grazie all’ottima prestazione commentata dal coach dell’Ekipe Orizzonte: “Le ragazze sono state molto brave – dice Martina Miceli – , abbiamo avuto un ottimo approccio ed abbiamo iniziato subito forte, facendo veramente bene soprattutto in difesa sin dall’inizio. Tutte hanno giocato una bella partita, Claudia Marletta ha fatto un’ottima prova in fase realizzativa e anche il nostro capitano e il nostro portiere sono state protagoniste di una prestazione davvero positiva. L’esito del match non è mai stato in discussione ed è stato importante far giocare un po’ tutte, compresa Schillaci nell’ultimo tempo. Ci mancava Sabrina Van der Sloot per gli impegni negli USA con la propria nazionale, ma le nostre giocatrici sono state brave a non far sentire il peso di un’assenza così pesante. Ha giocato qualche minuto pure Valeria Palmieri, proprio per cominciare a riprendere confidenza con il campo. Va bene così, certamente nel giro di poco tempo torneremo ad avere tutte le nostre atlete a pieno regime”.

Tabellino

KALLY NC MILANO-EKIPE ORIZZONTE 5-11 (0-2, 0-4, 3-4, 2-1)

KALLY NC MILANO: Nigro, Apilongo, Crudele, Gitto, Ranalli 2, Fisco, Menczinger 1, Zerbone, Cordaro, Crevier 1 (1 rig.), Magni, Repetto 1, Rosanna. All. Diblasio

EKIPE ORIZZONTE: Palm, Ioannou, Garibotti 4, Bianconi 1, Aiello 1, Grillo, Palmieri, Marletta 5, Morvillo, Riccioli, Lombardo, Schillaci. All. Miceli

Arbitri: Collantoni e Ferrari

note: Ekipe Orizzonte con 12 giocatrici a referto. Nessuna uscita per limite di fallo. Superiorità numeriche: Kally NC Milano 0/7 + 1 rigore, L'Ekipe Orizzonte 3/6. Spettatori 250 circa.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php