Live Sicilia

basket - serie a2

La Lighthouse mette la quarta
Trapani espugna il parquet di Roma


Articolo letto 558 volte

Jefferson trascina ancora, arriva il quarto successo di fila per i granata di Ducarello.

VOTA
0/5
0 voti

ROMA - Una bellissima Lighthouse Trapani porta a casa un successo fondamentale sul parquet della Leonis Roma, lanciandosi in maniera definitiva in classifica e anche con un occhio alla Final Eight di coppa Italia. Si tratta del quarto successo consecutivo in campionato, il secondo in trasferta che consolida la terza posizione nella graduatoria del Girone Ovest del campionato di serie A2 e conferma la forza di una squadra che sta finalmente trovando continuità sia nelle prestazioni che nei risultati, considerando l'assenza pressochè totale di problemi sul piano degli infortuni. E nella serata capitolina, contro una squadra che sta ancora cercando la sua vera identità dopo il cambio in panchina e l'arrivo di coach Turchetto, a brillare è stato ancora una volta Brandon Jefferson, il quale non sembra riuscire a giocare una partita senza realizzare un 'ventello': sono 23 i punti del playmaker americano, capace di essere glaciale in lunetta e perfetto nel tiro che decide la partita. Doppia cifra anche per capitan Renzi e per l'altro americano Perry, ma tutta la squadra a disposizione di Ducarello ha dato una mano nelle due fasi di gioco.

Deloach apre il fuoco subito da tre punti, imitato da Jefferson e Perry per il primo allungo trapanese. L'ex trevigiano è ispirato, la Lighthouse tira bene con i piedi dietro l'arco anche con Viglianisi, poi Renzi e Ganeto si uniscono alla festa di metà primo quarto: 17-7 dopo i primi cinque minuti. La reazione della Leonis arriva con Brkic e Piazza, poi Ganeto commette un antisportivo che consente ai padroni di casa di avvicinarsi ancora. Buona la reazione della panchina granata, Spizzichini mette punti importanti prima di un altro acuto di Jefferson che vale il 20-25 di fine primo quarto. Il secondo periodo si apre con un ottimo Bossi che mette quattro punti in fila per il +9, ma la Leonis risponde con una zona che Trapani fa fatica a superare: così arriva un parziale di 8-0 targato soprattutto Deloach e Piazza che consente ai capitolini di portarsi a un punto di ritardo, ma la Lighthouse finalmente trova il bandolo della matassa con Mollura e ancora Jefferson. Trapani torna ad avere il pallino in mano, Renzi domina sotto canestro e ancora il playmaker americano realizza una tripla pesante che risponde a Deloach: granata avanti 38-44 a metà gara.

Si torna sul parquet e gli attacchi faticano a ritrovare il ritmo: ci pensano Renzi da una parte e Sims dall'altra a muovere i rispettivi tabellini, poi Perry trova l'and-one che restituisce a Trapani 9 lunghezze di vantaggio. La risposta della Leonis non si fa attendere, Brkic e il solito Deloach infilano un mini-parziale stoppato ancora una volta dall'americano ex Treviso, ma Piazza ne mette cinque in fila e Roma è di nuovo a -2. Jefferson torna a fare canestro, così come Renzi e dall'altra parte Sims, e all'ultimo intervallo Trapani è avanti 58-61. La tripla di Brkic e il canestro di Deloach regalano a Roma, a inizio quarto periodo, il primo vantaggio di serata. La Lighthouse replica con la bomba di Mollura e un altro canestro pesante di Spizzichini, poi il trapanese doc torna a bombardare e gli ospiti ritrovano sette lunghezze di vantaggio. Turchetto ferma la partita, ancora Deloach e Piazza rianimano l'attacco capitolino ma un and-one di Renzi regala un'altra mini-fuga. Le difese prevalgono nei possessi finali, Brkic segna ancora ma la tripla di Jefferson ha il sapore della sentenza per una Leonis che non vuole arrendersi e si affida ai punti di Sims. Ancora Jefferson fa impazzire la difesa di casa, subisce un antisportivo e realizza i liberi che chiudono le ostilità.

TABELLINO

LEONIS ROMA - LIGHTHOUSE TRAPANI 75-82 (20-25, 38-44, 58-61)

ROMA - Poletti 6, Deloach 23, Casale, Fanti 2, Brkic 19, Cecchetti ne, Bischetti ne, Torresani ne, Frassineti ne, Sims 8, Piazza 13, Santini ne, Bonessio 4.

TRAPANI - Perry 13, Jefferson 21, Renzi 13, Viglianisi 3, Spizzichini 9, Bossi 7, Testa, Ganeto 8, Simic, Mollura 8, Fontana ne.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php