Live Sicilia

calcio - serie d

Ecco la finestra di mercato invernale
Il Messina va in cerca di rinforzi


Articolo letto 1.511 volte

La sessione invernale per il calcio dilettantistico riaprirà ufficialmente i battenti giorno 1 dicembre.

VOTA
0/5
0 voti

MESSINA - Adesso si fa sul serio. La sessione invernale per il calcio dilettantistico riaprirà ufficialmente i battenti giorno 1 dicembre, una finestra dove il Messina dovrà gioco forza recitare il ruolo di protagonista. Non mancherà il lavoro per il direttore sportivo Francesco Lamazza, chiamato a rinforzare la rosa sotto vari aspetti.

Innanzitutto occorrerà chiudere qualche operazione in uscita per facilitare il lavoro di Giacomo Modica, costretto a lavorare con un gruppo che fino ad ora può contare ben trenta elementi. Successivamente si dovrà prestare molta attenzione agli under e all’attacco, settore in cui i peloritani hanno mostrato diverse lacune in questa prima parte di stagione. Praticamente certi gli addii di Bonadio, Scopelliti e l’estremo difensore Gagliardini, pronti a salutare la carovana giallorossa alla riapertura del mercato. Non faranno parte del Messina che verrà neanche Fofana e Doukourè, pronti ad unirsi alla Tirrenia, altra squadra di proprietà di Pietro Sciotto che milita nel campionato di Promozione. Quasi certo anche l’addio di Francesco Colombini, il roccioso e riccioluto difensore toscano è ormai in procinto di sposare la causa del San Donato Tavernelle, società che gli consentirebbe di riavvicinarsi a casa.

Per quanto riguarda il settore offensivo, una soluzione potrebbe essere rappresentata da Christian Tiboni, attaccante 29enne di origini lombarde che ha iniziato la stagione tra le fila del Palazzolo. Per lui, in gialloverde, un solo gol all’attivo a fronte di dieci presenze, ma tra i dilettanti vanta anche esperienze con maglie prestigiose come Padova, Piacenza e Reggina. Potrebbe rientrare nei piani della dirigenza giallorossa il 32enne Giuseppe Meloni, già corteggiato in estate prima di finire tra le fila della Nuorese. Per lui oltre 150 gol in carriera in D ed una gran voglia di lasciare la Sardegna dopo pochi mesi. Per quanto riguarda gli under, un profilo che interessa sarebbe quello di Gaston Gomez, attaccante esterno classe 1998 nativo della Guinea, ma che soprattutto sarebbe gradito a Giacomo Modica che lo ha già allenato al Mazara.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php