Live Sicilia

calcio - serie c

Marano illude la Sicula Leonzio
Il Racing Fondi vince in rimonta


Articolo letto 2.497 volte

I bianconeri si portano avanti ma poi subiscono il ritorno dei laziali che legittimano la vittoria nella ripresa.

VOTA
0/5
0 voti

FONDI (LATINA) – La Sicula Leonzio di Pino Rigoli torna a casa sconfitto dalla trasferta laziale di Fondi. Una partita che sembrava incanalarsi sui binari bianconeri dopo che al 35’ Marano aveva portato avanti la formazione lentinese, che però proprio allo scadere dell’unico minuto di recupero concesso si fa riprendere da Ghinassi. Nella ripresa i padroni di casa ritornano in campo maggiormente rinvigoriti e l’equilibrio del primo tempo viene meno. Di Addessi al 68’ il gol che vale i tre punti per il Fondi.

Pronti via e subito una doppia occasione per i padroni di casa che vanno al tiro con una rovesciata di Nolè prima e poi con un pallonetto di Casertana che non inquadra la porta al 3’. Al 19’ è ancora il Fondi a rendersi pericoloso con un sinistro al volo di Ciotola che però colpisce debolmente e permette a Narciso di rifugiarsi facilmente in angolo. Al 22’ occasionissima per la Leonzio che al termine di una splendida azione corale va al tiro con Arcidiacono, il quale però sottomisura non inquadra la porta. Un minuto più tardi il numero 7 bianconero ha la possibilità di rifarsi, ma a tu per tu con Elezaj gli tira addosso. La risposta del Racing arriva poco dopo con un tiro al volo di De Sousa che termina non lontano dai pali di Narciso. Al 35’ allora ci pensa Marano a portare avanti i suoi: il centrocampista lentinese raccoglie un pallone vagante al limite dell'area e scarica un potente destro rasoterra che va a insaccarsi proprio all'angolino dove Elezaj non può arrivare. Il vantaggio ospite dura però solo dieci minuti: quando l’arbitro stava per fischiare la fine del primo tempo, infatti, ecco che Nolé pesca su punizione Ghinassi in area di rigore che di testa supera Narciso pareggiando proprio all’ultimo respiro.

Una vera e propria mazzata dal punto di vista del morale per la squadra di Rigoli che nella ripresa subisce la voglia di vincere di un Fondi, rinvigorito dai cambi. È infatti proprio un uomo partito dalla panchina, Addessi, che entrato al posto di Ciotola si fa trovare pronto sull’assist di De Martino e, a tu per tu con Narciso, firma il gol vittoria al 68’ battendolo con freddezza. La Leonzio prova il forcing finale ma senza troppa convinzione.

Tabellino

Racing Fondi-Sicula Leonzio 2-1

Reti: Marano 35, Ghinassi 45’+1’, Addessi 68’.

RACING FONDI (4-3-1-2): Elezaj; Maldini, Vastola, Ghinassi, Paparusso; De Martino, Corticchia (Pompei 85’), Ricciardi; Ciotola (Addessi 56’); De Sousa (Corvia 63’), Nolè (Mastropietro 86’). A disposizione: Cojocaru, Montaperto, Vasco, Serra, De Leidi, Galasso, Tommaselli, Utzeri. Allenatore: Mattei.

SICULA LEONZIO (3-5-2): Narciso; Monteleone (De Felice 83’), Gianola, Aquilanti; De Rossi, Marano (Pollace 82’), Davì, Gammone (D’Angelo 83’), Squillace; Tavares (Bollino 65’), Arcidiacono (Ferreira 65’). A disposizione: Ciotti, Giuliano, Esposito, Russo, Granata, Bonfiglio, Cozza. Allenatore: Rigoli.

Arbitro: Sig. Tursi di Valdarno.

Ammoniti: Marano 52’, De Martino 73’, Ricciardi 89’.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php