Live Sicilia

Calcio - Serie B

Palermo e tifosi, non c'è feeling
Con l'Entella record negativo


Articolo letto 2.686 volte

Mai così male nell'era Zamparini sul dato dei presenti. I tifosi sempre più lontani dalla squadra.


PALERMO - "Non capisco quella Palermo che mi vede come uno straniero e mi chiama "Il Friulano", dopo quindici anni di amore e dedizione per la loro squadra". L'amarezza del patron rosanero Maurizio Zamparini è riassunta in queste frasi dopo il record negativo di spettatori al Barbera contro la Virtus Entella. Il peggior numero di presenti della sua era, mai così in basso in quindici anni: 4963 tifosi. I vuoti sugli spalti contro i liguri erano desolanti, ma non meno delle altre partite della stagione. Il problema non è la squadra - anche se il pubblico di Palermo si conferma molto esigente e qualche fischio dopo 10 minuti di partita contro l'Entella lo dimostrano - ma quanto il rapporto con Maurizio Zamparini.

Il "padre-padrone" di questa società sembra essere la scusante dei tifosi che non entrano allo stadio e continuano, anche se in misura largamente inferiore rispetto al passato, a manifestare. La Serie B non è il campionato da pubblico delle grandi occasioni, a maggior ragione per una piazza reduce da una retrocessione amarissima dopo una stagione per certi versi umiliante. L'operazione riconquista non sta funzionando troppo, lo dimostrano i dati nonostante i tanti appelli di Tedino in primis e dei giocatori a seguire.

Soltanto i risultati potrebbero alimentare la passione dei tifosi, ma certamente è un discorso che non vale nello stretto giro. Alla lunga questo Palermo può rivedere una bella cornice di pubblico al Barbera, a patto che la promozione diventi sempre più concreta. Un discorso ancora troppo precoce vista la classifica corta e le tante (tantissime) giornate che mancano alla fine del campionato. Bisognerà masticare amaro per un bel po', ma la sensazione è quella che i risultati porteranno con se anche i tifosi.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php