Live Sicilia

CALCIO - SERIE B

Rosa, Nestogol ed Embalo
A Carpi si torna al successo


Articolo letto 4.116 volte

Finisce 3-1 al 'Cabassi'. Doppietta di Nestorovski dopo 45' poi il gol di Sabbione e la terza rete del guineiano.


PALERMO - Dopo la prima sconfitta stagionale arriva il primo successo in trasferta. Il Palermo di Tedino sfodera una prestazione ‘con la bava alla bocca’ per citare lo stesso allenatore dei rosanero e si riporta sotto in classifica nella scia di Empoli e Frosinone grazie al proprio bomber Nestorovski. Al ‘Cabassi’ finisce 3-1 con i rosa avanti nel primo tempo con due reti del macedone che interrompe il suo digiuno dal gol che durava da quattro giornate e sopratutto quello dell’attacco dei siciliani che non trovavano il successo esterno dalla passata stagione in serie A in quel di Genova con in panchina Eugenio Corini. Proprio dalla sconfitta invece contro il Novara di Corini il Palermo ritrova la concentrazione e la forza per dimostrare che quello di sabato scorso è stato solo un incidente di percorso. Fantasmi allontanati dunque e prossima gara con la Virtus Entella già decisiva per proseguire sull’ottimo solco scavato oggi.

SUPER NESTOGOL I rosa partono subito molto aggressivi così come chiesto dal proprio tecnico in questi giorni e dopo appena 9’ si portano già avanti con l’uomo più atteso. Nestorovski supera infatti Colombi con un colpo di testa forte e preciso sugli sviluppi di un corner battuto da Coronado. Il vantaggio galvanizza gli ospiti che proseguono la propria pressione nell’area emiliana con un Rispoli in grande spolvero ed il centrocampo sostenuto dai due polacchi Muraski e Dawidowicz che riescono a mettere in difficoltà gli uomini di Calabro. Proprio sugli sviluppi di un’azione personale dell’esterno numero 3 arriva il raddoppio dei rosa sempre con Nestorovski che sfrutta una respinta corto sul cross del compagno e deposita la palla in rete grazie anche ad una decisiva deviazione di un difensore del Carpi.

SABBIONE ACCORCIA, POI EMBALO Nella ripresa i cambi snaturano un po’ il ritmo della prima frazione ma il gioco è sempre gestito dagli ospiti che con Coronado e Nestorovski si rendono ancora pericolosi. Il Carpi non ci sta e quando mancano sette minuti alla fine del match trova il gol che accorcia le distanze con un colpo di testa di Sabbione. La reazione rosanero è immediata però e arriva con il neoentrato Embalo che sfrutta un assist di tacco di Nestorovski e realizza col piatto destro per superare ancora Colombi. E’ il punto decisivo che chiude il match e porta altri tre punti decisivi alla classifica dei rosanero che salgono in terza posizione a quota 18.

IL TABELLINO

Reti: Nestorovski 10', 35', Sabbione 82', Embalo 83'.

CARPI: 22 Colombi; 3 Capela, 13 Poli (cap.), 14 Ligi; 25 Pachonik, 27 Jelenic, 4 Sabbione, 5 Verna, 19 Pasciuti (Manconi 46'); 29 Nzola (Malcore 60'), 10 Mbakogu.  A disp: 1 Serraiocco, 2 Vitturini, 6 Romano, 15 Yamga, 18 Carletti, 21 Saric, 23 Brosco, 24 Mbaye, 28 Belloni, 30 Saber.  All: Antonio Calabro.

PALERMO: 12 Posavec; 15 Cionek, 6 Struna, 24 Szyminski; 3 Rispoli, 35 Murawski, 28 Dawidowicz (Jajalo 46'), 18 Chochev, 14 Rolando; 10 Coronado (Embalo 65'); 30 Nestorovski (cap.).  A disp: 1 Maniero, 22 Pomini, 4 Accardi, 7 Trajkovski, 13 Gnahoré, 17 Morganella, 20 La Gumina, 21 Fiordilino, 27 Monachello, 33 Petermann. All: Bruno Tedino. 

ARBITRO: Aleandro Di Paolo (Avezzano). 

NOTE - Ammoniti: Pasciuti 30', Sabbione 40'.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php