Live Sicilia

calcio - serie c

Il Catania guarda tutti dall'alto
Curiale-gol, Monopoli al tappeto


Articolo letto 2.701 volte

Gli etnei sbloccano in apertura di partita e controllano il risultato sino al triplice fischio finale.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Il Catania batte il Monopoli e lo scavalca in classifica balzando in vetta sia pure insieme con il Lecce che ha avuto la meglio sulla Sicula Leonzio. Gara sofferta per i rossazzurri sotto una pioggia battente che ha allentato il campo ma non frenato l’irruenza degli uomini di Lucarelli che hanno reso felici i loro tifosi accorsi in massa sugli spalti del “Massimino”.

Piove ma è caldissimo l’entusiasmo del tifo rossazzurro che accoglie con un boato l’ingresso in campo del Catania reduce da quattro vittorie consecutive. I padroni di casa sfoggiano la tradizionale casacca rossazzurra mentre il Monopoli indossa maglietta e calzettoni bianchi con pantaloncini verdi. Lucarelli cambia alcune pedine rispetto a Cosenza, lasciando inizialmente in panchina Biagianti, Semenzato, Djordjevic, Mazzarani, Di Grazia e Ripa.

Inizio veemente dei padroni di casa che, dopo un diagonale di Russotto finito a lato di poco, sbloccano il risultato al culmine di una bella azione corale finalizzata dal lancio di Lodi, successivo cross di Marchese e deviazione vincente, sottoporta, di Curiale. I rossazzurri potrebbero raddoppiare già nel primo tempo ma l’arbitro sorvola su alcuni interventi dubbi in area su un ispirato Russotto.

Nella ripresa, il Monopoli ha spostato in avanti il baricentro del gioco, pressando sulla trequarti il Catania che, giocoforza, si è affidato al gioco di rimessa. Genchi sfiora il palo con una conclusione al volo ma le occasioni da gol più nitide le spreca ancora il Catania con Curiale prima, Mazzarani e Ripa nel finale. Dopo cinque minuti di recupero, il triplice fischio certifica il primato in classifica dei rossazzurri: non accadeva da 11 anni.

TABELLINO

CATANIA-MONOPOLI 1-0

CATANIA (3-5-2) – Pisseri, Aya, Tedeschi, Bogdan, Esposito (dal 26°s.t. Semenzato), Caccetta, Lodi (k) (dal 26°s.t. Mazzarani), Fornito (dal 19°s.t. Bucolo), Marchese (dal 42°s.t. Djordjevic), Russotto, Curiale (dal 42°s.t. Ripa).

A disposizione: Martinez, Blondett, Lovric, Manneh, Biagianti, Di Grazia, Correia.

Allenatore: Cristiano Lucarelli.

MONOPOLI (3-5-2) – Bardini, Bei, Ricci, Bacchetti, Rota (dal 34°s.t. Souare), Zampa, Scoppa, Sounas (dal 40°s.t. Zibert), Mercadante (dal 19°s.t. Donnarumma), Genchi, Paolucci (k).

A disposizione: Convertini, Ferrara, Lobosco, Longo, Ricucci, Russo, Cappiello.

Allenatore: Massimiliano Tangorra.

Arbitro: Daniel Amabile di Vicenza.

Assistenti: Matteo Michieli (Padova) e Gianluca Sartori (Padova).

Reti: 7° p.t. Curiale (CT);

Ammoniti: Bacchetti (M); Zampa (M); Caccetta (CT); Mazzarani (CT).

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php