Live Sicilia

formula 1

Verstappen batte Hamilton a Sepang
Vettel rimonta, Kimi resta ai box


Articolo letto 617 volte

Un problema tecnico costringe Raikkonen a rinunciare al Gran Premio della Malesia, mentre Vettel, partito ultimo, termina al quarto posto.

VOTA
0/5
0 voti

SEPANG (MALESIA) – La Red Bull di Max Verstappen ha vinto il Gran Premio della Malesia. Seconda la Mercedes di Lewis Hamilton davanti alla Red Bull di Daniel Ricciardo. Quarta la Ferrari di Sebastian Vettel al termine di una super rimonta partita dall'ultimo posto in griglia. Quinta posizione sul circuito di Sepang per la Mercedes di Bottas che ha preceduto la Force India di Perez e la McLaren di Vandoorne. Ottava la Williams di Stroll davanti al compagno di squadra Massa ed all'altra Force India di Ocon.

Da segnalare, a gara ormai conclusa, un incredibile tamponamento dopo il traguardo tra la Ferrari di Vettel e la Williams di Stroll. A farne le spese è soprattutto la Rossa del pilota tedesco completamente distrutta nella parte posteriore sinistra. Vettel, illeso, ha dovuto però chiedere un passaggio ad un suo 'collega' per tornare ai box. L'episodio è finito sotto indagine da parte dei commissari della Fia.

Non ha invece preso parte al Gran Premio Kimi Raikkonen: il pilota finlandese della Ferrari, infatti, ha dovuto rinunciare per un problema tecnico. “Non sappiamo di cosa si tratti, chiaramente è stata una delusione ma non possiamo far niente per cambiare le cose – ha detto a Sky lo stesso Raikkonen, che non nasconde la sua amarezza per non aver potuto prendere il via a Sepang –. Non so perché è andata così alla Ferrari”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php