Live Sicilia

basket femminile

"Memorial Passalacqua" al via
Ragusa sfida Napoli e Olympiacos


Articolo letto 399 volte

La Dike del grande ex Molino e le elleniche sfideranno la Virtus Eirene nel weekend.

VOTA
0/5
0 voti

RAGUSA - È ormai tutto pronto in quel di Ragusa per la disputa del "Memorial Passalacqua", un triangolare di basket femminile intitolato alla memoria di Francesco Passalacqua, padre del patron della Virtus Eirene Ragusa nonchè storico proprietario della nota ditta di spedizioni che da anni fa da sponsor alla formazione iblea. Nella giornata di ieri si è svolta la presentazione del grande evento, che si svolgerà nel weekend ormai prossimo al PalaMinardi di Ragusa, la casa delle Aquile biancoverdi anche nella prossima stagione. A sfidare la formazione allenata da Gianni Recupido saranno due formazioni che rappresentano in parte il passato e in parte le grandi ambizioni della compagine iblea. Stiamo parlando della Dike Napoli, squadra allenata da quel Nino Molino che ha fatto grande la formazione ragusana negli anni scorsi, e delle elleniche dell'Olympiacos, una delle eccellenze in termini di basket continentale, tra le donne così come tra gli uomini.

La sala stampa del PalaMinardi ha ospitato, dunque, la conferenza stampa di presentazione del "Memorial Passalacqua". A presenziare, oltre al presidente della Virtus Eirene Ragusa Gianstefano Passalacqua, c'erano anche il sindaco di Ragusa Federico Piccitto, accompagnato dal vicesindaco Massimo Iannucci, oltre al presidente della Lega Basket Femminile, Massimo Protani. Per introdurre nel migliore dei modi questo grande evento, che di fatto apre la stagione cestistica che scatterà la settimana successiva con l'Opening Day, Passalacqua ha fatto capire l'importanza per la sua squadra di affrontare due squadre già rodate e dotate di ottime giocatrici: "Il fatto che i graditi ospiti siano presenti alla presentazione di questo memorial mi fa davvero piacere, a testimonianza di una vicinanza personale. Quest’anno sarà un memorial di altissimo livello, data la presenza di due squadre come Napoli e Olympiacos, formazione quest’ultima che ha l’ossatura della nazionale greca. Tre partite con scontri incrociati, senza classifica finale e con due premi speciali: migliore realizzatrice ‘Nuccia Salerno’ e migliore giocatrice ‘Francesco Dimartino".

Il programma prevede la prima partita tra Passalacqua spedizioni Ragusa e Olympiacos venerdì 22 settembre in prima serata. Il giorno dopo scenderanno in campo le elleniche e la Dike Napoli, mentre le partenopee sfideranno la Virtus Eirene domenica 24, con palla a due prevista questa volta per le 16.30. Il sindaco Federico Piccitto ha parlato soprattutto dell'aspetto organizzativo del "Memorial Passalacqua", svelando anche il grande lavoro svolto dall'amministrazione del Comune di Ragusa in vista anche dell'inizio della stagione ufficiale della Virtus Eirene, chiamata ad ospitare anche grandi compagini militanti in Eurocup: "Per me è un piacere essere qui, dato che si tratta del primo appuntamento di livello a livello cestistico, che poi sarà seguito dall’Opening day che sarà un altro appuntamento di grande prestigio per la nostra città. Ritengo che lo sport, come il turismo e la cultura, siano ambiti molto importanti di sviluppo ed è chiaro che il lavoro che fa questa società va proprio in questa direzione".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php