Live Sicilia

Calcio - Palermo

Prime mosse verso Foggia
Gnahoré al posto di Jajalo?


Articolo letto 1.268 volte

Il francese potrebbe prendere il posto del bosniaco, ma sono ancora diversi i ballottaggi in formazione.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Dopo il pari-beffa contro l'Empoli, il Palermo sta preparando la trasferta di sabato pomeriggio contro il Foggia. Una sfida importante e da non sbagliare, contro una squadra che giocherà con il coltello tra i denti visto che la panchina di Giovanni Stroppa inizia a traballare. Non sarà da meno il Palermo che ha bisogno dei tre punti visto che poi martedì al Barbera arriverà un osso duro come il Perugia. Considerando proprio l'impegno ravvicinato (2 partite in 4 giorni), Tedino potrebbe decidere di far riposare qualcuno per la partita contro gli umbri.

L'idea sembra quella, in ogni caso, di ritornare al 3-4-1-2 visto nelle prime giornate di campionato. Niente centrocampo a cinque come visto con l'Empoli e ritorno dal primo minuto in campo di Aleksandar Trajkovski. Il macedone ha smaltito totalmente la stanchezza post-nazionali, è al 100% e vuole ritornare nell'undici titolare. Certi del posto anche Nestorovski e Coronado, un tridente che si ricompone e che manca dalla prima di campionato.

I ballottaggi sono in altre zone del campo (sicuramente non in porta dove Posavec scenderà in campo dal primo minuto), iniziando dalla difesa. Possibile, infatti, che Tedino decida di far rifiatare Bellusci: si scalda Szyminski che finora non ha deluso quando è sceso in campo. Chi rischia di perdere il posto, invece, e Mato Jajalo. Il bosniaco non ha convinto pienamente contro l'Empoli a differenza di Gnahoré che potrebbe giocare al fianco di Chochev con Aleesami esterno sinistro ed un ballottaggio a destra. Resta il dubbio, infatti, tra Morganella e Rispoli con la possibilità che giochino una partita a testa tra Foggia e Perugia. Però mancano ancora tre giorni, Tedino ha ancora tempo per decidere quale sarà l'undici che scenderà in campo nel catino dello Zaccheria.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php