Live Sicilia

calcio - serie c

Rigoli: “Vittoria dedicata alla società
Nella ripresa solo noi in campo”


Articolo letto 2.512 volte

Il tecnico della Sicula Loenzio è raggiante in conferenza stampa dopo l’esordio vincente con il Matera.

VOTA
0/5
0 voti

LENTINI (SIRACUSA) – È un Pino Rigoli raggiante quello intervenuto in conferenza stampa nel post partita di Sicula Leonzio-Matera. Un match, quello contro i sassesi, che i tifosi bianconeri ricorderanno a lungo visto che coincide con la prima vittoria all’esordio tra i professionisti dopo 23 anni. “Nell’arco dei novanta minuti abbiamo creato di più, specie nel secondo tempo abbiamo accelerato. Forse nel primo tempo accusavamo un po’ di tensione, speravo i ragazzi potessero allentarla già nei primi 10 minuti, però diciamo che per tutto il primo tempo abbiamo accusato un po’ il peso della prima partita contro una squadra che ritengo lotterà per la vittoria finale. Non era semplice, ma credo che nella seconda parte ci sia stata una sola squadra in campo, meritavamo il gol del vantaggio in più di una situazione e abbiamo fallito un calcio di rigore nel finale che mi dà molto fastidio, perché avremmo potuto chiudere con un punteggio diverso che meritavamo ed un gol in più non ci avrebbe fatto soffrire fino all’ultimo”.

“Sono contento per come i ragazzi hanno reagito dopo l’1-1. È una squadra che secondo me giorno dopo giorno sta diventando ancora più squadra. Questo è l’obiettivo. Sono stato bravo ad inserire Ferreira al momento giusto? No, è stato bravo Ferreira a fare ciò che ha fatto. E come lui, tutti gli altri che hanno dato un apporto importante per quello che è stato il risultato finale. All’inizio c’era l’emozione della prima, ci tenevamo a fare bene davanti ai nostri tifosi e per la società, che ha fatto tanti sacrifici. Con questo risultato vogliamo gratificare la nostra società ed il presidente Leonardi che hanno fatto tanto per arrivare sin qui”.

“Stiamo andando avanti in un processo di crescita che passa attraverso gli allenamenti e le partite. È normale che più giochiamo insieme e più pensiamo quella consistenza di squadra che ci permetterà di fare qualcosa di buono. Ripeto, complimenti ai miei ragazzi per come hanno gestito la partita fino alla fine con grande sacrificio, abbiamo portato a casa un risultato straordinario. Da lunedì lavoreremo in funzione della partita di Trapani”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php