Live Sicilia

Calcio - Palermo

Aleesami: "Fatta una bella partita
Ma possiamo ancora migliorare"


Articolo letto 1.057 volte

Le parole dell'esterno norvegese dopo la sconfitta in Coppa Italia contro il Cagliari.

VOTA
0/5
0 voti

TORINO - Una sconfitta dura da digerire, ma bisogna ripartire da quanto di buono fatto nei 120 minuti. Parla così l'esterno del Palermo Haitam Aleesami dopo il ko in Coppa Italia contro il Cagliari, arrivato solo ai calci di rigore: "Abbiamo fatto una bella partita, giocando bene sia in fase offensiva che difensiva - ammette il norvegese al sito ufficiale del Palermo - È dura da digerire una sconfitta dopo 120 minuti. Sono contento, però, perché siamo sulla strada giusta. Possiamo dare qualcosa in più, giocare più veloce. Ci sono ancora 13 giorni prima dell'inizio del campionato, c'è ancora tempo".

Aleesami elogia il tecnico rosanero Bruno Tedino per un gioco che gli piace molto: "Tedino vuole giocare un calcio moderno, palla sempre a terra. A me piace tanto e sono contento. Infine un messaggio del norvegese rivolto ai tifosi: "I tifosi sono importanti, sono come un giocatore in più per noi. Siamo contenti quando vengono, speriamo di fare bene quest'anno per vederli".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php