Live Sicilia

Calcio - palermo

La rinascita di Morganella, l'agente:
"Tornerà quello dei tempi migliori"


Articolo letto 2.844 volte

Lo svizzero è una delle note positive di questo inizio di stagione. L'agente a LiveSicilia Sport parla del suo momento.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il ritorno del vero Michel Morganella. La richiesta del patron del Palermo Maurizio Zamparini era stata chiara ad inizio ritiro con Bruno Tedino, far tornare lo svizzero quello di una volta, e la partita di ieri ha segnato l'inizio quasi di una terza vita di Morganella a Palermo. Sì perché se gli infortuni che hanno martoriato l'esterno negli ultimi anni sono stati una netta linea di demarcazione della sua avventura in rosanero, quest'anno è iniziato il terzo capitolo visto che Morganella sembrava ad un passo dall'addio fino a qualche mese fa. "Non posso stare qui seduto vedendo la squadra fare fatica e non poterla aiutare - scriveva il giocatore su Instagram il 29 maggio - La mia volontà è quella di giocare più che di guadagnare". E proprio quella continuità che tanto chiedeva la sta trovando in questa nuova stagione con un tecnico, Bruno Tedino, che ha deciso di puntare sulle sue qualità e che sta già raccogliendo i primi frutti grazie a questa iniezione di fiducia.

Ieri contro la Virtus Francavillla si è visto quel giocatore che, per rendimento sopra la media, nel 2014 ha anche sfiorato il sogno Mondiale con la Svizzera prima che iniziasse il calvario coi diversi infortuni. Cross per gli attaccanti, inserimenti, diagonali difensive perfette e tanta corsa: Morganella sembra quasi un nuovo acquisto per il Palermo e, complice la sua duttilità che lo porta a giocare sia a destra che a sinistra, una possibile arma in più per i rosanero. "Siamo molto contenti della sua prestazione e delle sue giocate - racconta l'agente del giocatore, Mauro Bousquet, a LiveSicilia Sport - Michel sta tornando ad avere l'entusiasmo dei tempi migliori, anche se il professionista non è mai venuto meno anche nei mesi più difficili. L'arrivo di Lupo e Tedino gli ha consentito di mettersi in gioco al pari di tutti".

Per Morganella, quindi, la stagione che sta per iniziare dovrà essere quella del rilancio che passa anche da un rinnovo di contratto visto che l'attuale accordo con il Palermo scadrà la prossima estate: "Ho avuto il piacere di conoscere, anche se solo telefonicamente, il direttore sportivo Fabio Lupo, l'ho sentito diverse volte - prosegue Bousquet - In questo momento siamo contenti, anche se è ovvio che a mercato chiuso dovremo sederci per parlare del rinnovo. L'importante è che Michel stia bene e che il Palermo sia contento di lui".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php