Live Sicilia

calcio - serie b

Scritte offensive contro Zampa
Gli ultras "accolgono" il Palermo


Articolo letto 3.154 volte

Sono comparse al "Tenente Onorato", parole pesanti anche nei confronti dei giornalisti.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Un ritorno a Palermo poco ospitale per i rosanero che da oggi torneranno ad allenarsi in città, al Tenente Onorato di Boccadifalco. Nel mirino dei tifosi non c'è la squadra, bensì il patron rosanero Maurizio Zamparini. E proprio a Boccadifalco i tifosi hanno appeso gli ormai famosi manifesti che ritraggono il volto del patron con la scritta vattene. Tutto ciò accompagnato da diverse scritte nei muri. "Chi sbaglia paga, Zamparini m**", "Vattene b***, vinceremo noi" ma anche i giornalisti nel mirino che vengono definiti "infami". Sarà questo lo scenario che troverà la squadra che oggi pomeriggio svolgerà la prima seduta in città. Ad attenderli, però, ci saranno anche i tifosi della Curva Nord Inferiore che si raduneranno questo pomeriggio a Boccadifalco per proseguiranno la loro protesta contro il patron. GUARDA LE FOTO

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php