Live Sicilia

palermo - la storia

Da Pordenone all'Austria
Tedino-Battel: vecchi amici


Articolo letto 2.266 volte

Un incontro piacevole per il tecnico del Palermo nel ritiro di Bad Kleinkirchheim.

VOTA
0/5
0 voti

BAD KLEINKIRCHHEIM (AUSTRIA) - Da Pordenone a Bad Kleinkirchheim, 200 km per rivedere un vecchio amico. Questa mattina, al termina della seduta d'allenamento pre amichevole contro l'FC Bad Kleinkirchheim (in programma oggi alle ore 17.00), Bruno Tedino ha potuto riabbracciare Nicola Battel, tecnico del settore giovanile del Pordenone e amico di Tedino. Una sorpresa per il tecnico rosanero che si è intrattenuto diversi minuti con la famiglia di Battel che oggi seguirà la prima amichevole stagionale del Palermo. Ma il tecnico del settore giovanile dei ramarri non è i solo arrivato da Pordenone visto che altri due tifosi sono giunti in Carinizia per salutare Tedino, rimasto nel cuore dei tifosi neroverdi.

Intanto il Palermo questa mattina si è allenato in vista dell'amichevole in programma oggi pomeriggio. Tedino ha provato due formazioni, entrambe con il 3-4-3. Il possibile undici titolare vede Posavec in porta, difesa a tre con Cionek, Struna e Goldaniga, centrocampo con Rispoli e Morganella esterni e la coppia Jajalo-Chochev in mezzo al campo mentre in attacco Nestorovski affiancato da Coronado e Trajkovski.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php