Live Sicilia

calcio - serie b

Mercato in fermento
Lupo piazza gli esuberi


Articolo letto 3.797 volte

Tante trattative in uscita, tengono banco le possibili cessioni di Goldaniga e Lo Faso.

VOTA
0/5
0 voti

BAD KLEINKIRCHHEIM (AUSTRIA) – Per il Palermo è arrivato il momento di fare sul serio. Con il primo allenamento in programma questa mattina alla SportArena di Bad Kleinkirchheim la squadra a disposizione di Bruno Tedino inizierà la preparazione nel ritiro che durerà fino al 23 luglio. Testa al campo per i ragazzi rosanero, ma le voci di mercato stanno distraendo certamente più di qualche componente della rosa. Uno di quelli che potrebbe lasciare Palermo è Edoardo Goldaniga: ieri, uscendo dal raduno a Gradisca d’Isonzo, Nestorovski scherzando chiedeva di non fare foto al difensore rosanero vista la sua cessione imminente.

Una battuta con un fondo di verità, visto che l’interesse delle due squadre genovesi è serio e concreto. Sampdoria e Genoa hanno messo sul tavolo due offerte diverse, i blucerchiati però possono godere del canale di mercato aperto con il Palermo con la cessione di Gabriele Rolando. Inoltre Goldaniga sembra il profilo scelto per sostituire Milan Skriniar, in procinto di passare all’Inter. Il Genoa, invece, potrebbe puntare su un’offerta che soddisferebbe maggiormente il Palermo a livello economico.

Goldaniga non è il solo sul mercato, visto che c’è da considerare anche la situazione che vede coinvolto Simone Lo Faso. Lupo ha ammesso che l’interesse del Monaco è reale e concreto, ma ha anche parlato di sondaggi di club italiani. Una mossa che vuole dare l’imput alla trattativa coi monegaschi che finora hanno presentato un’offerta che non ha soddisfatto il Palermo. I rosanero, infatti, vogliono monetizzare il più possibile da questa cessione considerando il valore del ragazzo.

Sempre sul mercato in uscita, da piazzare gli esuberi. El Kaoutari va verso l’addio che potrebbe arrivare anche con una risoluzione del contratto, stesso discorso per Gazzi visto che il suo entourage ieri avuto contatti con il Palermo. Da capire il caso Diamanti, visto che il giocatore non è stato convocato ma potrebbe arrivare a Bad Kleinkirchheim se non dovessero esserci novità sulle trattative che lo vedono coinvolto.

In entrata, invece, resta il centrocampo il reparto da rafforzare maggiormente. Eddy Gnahoré potrebbe essere il quarto acquisto di questa sessione di calciomercato: c’è l’ok del Napoli, Lupo è fiducioso e spera di portare il giocatore nei prossimi giorni nel ritiro in Austria. Diversa la situazione Lobotka: il regista è l’unico obiettivo in questo momento, il Palermo punta tutto su di lui per formare una robusta cerniera di centrocampo. Lavori in corso per i rosanero, non solo sul campo ma anche sul mercato.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php