Live Sicilia

la curiosità

Baccaglini e il tattoo rosanero
Azienda laser: "Lo togliamo noi"


Articolo letto 5.964 volte

La proposta all'oramai presidente del club rosanero.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Un'azienda di sistemi laser medicali si propone a Paul Baccaglini, l'ex presidente del Palermo Calcio, per rimuovere il tatuaggio con il simbolo della squadra rosanero che venne realizzato dalle Iene dopo l'annuncio dell'imprenditore italoamericano di voler acquistare la società. "L'ex 'Iena' - dice Lapo Cirri, direttore commerciale dell'azienda Renaissance - ha dichiarato alla stampa di voler rimuovere il tatuaggio che raffigura il logo del club rosanero. Noi possiamo togliere definitivamente e con il massimo dei risultati il tattoo dell'imprenditore italo-americano con il laser".

I casi di rimozione del tatuaggio nel mondo del calcio hanno avuto una impennata lo scorso anno, con l'approdo di Gonzalo Higuain dal Napoli alla Juventus. Infatti i supporter partenopei furono costretti a eliminare per sempre dalla pelle l'immagine del proprio idolo, che a parer loro li aveva traditi. Una tendenza che sembra aver preso forma soprattutto tra i tifosi, messi a dura prova dalle dinamiche di calciomercato che ogni anno stravolgono la rosa delle società sportive. Per questo motivo sempre più italiani ricorrono al laser per "dimenticare" un amore calcistico ormai svanito.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php