Live Sicilia

basket - serie a2

Agrigento, arriva Ambrosin
Un giovane alla corte di Ciani


Articolo letto 740 volte

La talentuosa guardia classe 1997 arriva in prestito dai neo-campioni d'Italia di Venezia.

VOTA
0/5
0 voti

AGRIGENTO - Allunga il proprio roster con un giocatore italiano di sicuro talento e dall'avvenire assicurato, la Fortitudo Moncada Agrigento. Il sodalizio della città della Valle dei Templi ha infatti annunciato l'ingaggio per la prossima stagione di Lorenzo Ambrosin. Si tratta di una guardia tiratrice classe 1997, che ha iniziato la propria carriera tra le fila della Umana Reyer Venezia, squadra che per la prima volta nella sua storia si è fregiata, nella stagione appena conclusa, del titolo di campione d'Italia. Pur non avendo preso parte all'impresa tricolore dei ragazzi guidati da coach De Raffaele - nel cui staff spicca la presenza dell'ex coach di Palermo, Gianluca Tucci - Ambrosin può comunque vantare il fatto di essere cresciuto in una delle squadre che più di tutte sta attenta al processo di crescita dei propri talenti. E anche se finora ha maturato una sola esperienza lontano dalla Laguna - per giunta in una formazione come Jesolo che è davvero a due passi da Venezia - , Ambrosin ha fatto senza dubbio vedere di che pasta è fatto e quali sono le sue qualità sul piano cestistico.

La sua prima grande soddisfazione l'ha raccolta proprio con la canotta della Umana Reyer Venezia, con la quale ha portato a casa il titolo nazionale per la categoria Under 15: era la stagione 2011/2012, e Ambrosin si segnalò come uno dei giocatori fondamentali per la conquista dello scudetto. La trafila svolta dal nuovo giocatore di Agrigento nel settore giovanile della compagine lagunare lo porta a disputare altre due finali, nelle categorie successive, ovvero quella Under 17 nel 2013/2014 e quella Under 20 nella stagione 2015/2016. In entrambi i casi, però, arriverà una sconfitta che non consentirà a Venezia e allo stesso Ambrosin di veder crescere il proprio palmares, ma la sua attitudine al gioco e le sue caratteristiche consentono alla guardia di iniziare a farsi notare da altre formazioni in grado di concedergli spazio da 'senior'. Una sensazione che è stata confermata anche nell'estate del 2015, quando proprio la formazione Under 20 di Venezia venne invitata all'Adidas Next Generation Tournament, evento organizzato dall'Eurolega nonchè una delle vetrine più importanti per i giovani talenti del basket internazionale.

Così, nella scorsa stagione Lorenzo Ambrosin ha militato in serie C Gold con la canotta del Basket Club Jesolo. Non lontano dalla sua Venezia, ma comunque in una dimensione un po' più competitiva dei campionati giovanili. Nella sua prima esperienza successiva all'uscita dal settore giovanile veneziano, Ambrosin fa subito vedere lampi del proprio talento. La stagione si è chiusa con medie importanti: 14.4 punti di media a partita, ottimo lavoro sia nei rimbalzi che nelle assistenze ai compagni. E ora la sua prima esperienza realmente lontano da casa, con Franco Ciani che è pronto a concedergli qualche minuto di qualità per il bene della Moncada e per far crescere questo sicuro talento: "Sono felice. Per me è una grande opportunità. Ho sentito dire un gran bene sulla Fortitudo, inizialmente ho avuto paura per il salto di categoria, ma adesso sono carico ed ho voglia di iniziare questa nuova avventura. Voglio subito lanciare un messaggio ai tifosi, promettendo il mio massimo impegno e spero che loro siano sempre numerosi".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php