Live Sicilia

il futuro del palermo

Nata la YW & F Global Ltd
Closing alla stretta finale


Articolo letto 6.149 volte

La società registrata mercoledì con sede a Birmingham. Adesso si attende la definizione dell'affare.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La YW & F Global Limited è stata inserita nel registro delle imprese britannico. Il passaggio è avvenuto nella giornata di mercoledì e l'operazione è stata portata a termine direttamente da Paul Baccaglini che compare nelle specifiche come officer della società con un controllo del 75% delle azioni, lasciando il restante 25% ai soci che rimangono anonimi. In realtà, la dichiarazione di capitale è di appena 100 sterline: una quota simbolica necessaria per aprire la società ponte attraverso cui avverrà il versamento della somma a Maurizio Zamparini per ottenere in cambio il 100% delle quote del Palermo.

La nascita della YW & F Global Limited, che nell'oramai noto comunicato ufficiale del 19 aprile era stata indicata come incaricata di acquisire l'intero pacchetto azionario del club di viale del Fante, lascia presupporre che il closing possa tramutarsi in realtà nel giro di qualche giorno. La necessità di dare il via alle grandi manovre in vista della prossima stagione, a cominciare dalla scelta di direttore sportivo e allenatore, impongono alle parti in causa di chiudere l'affare in tempi brevi. Definite le questioni burocratiche, trovato l'accordo economico e con la società di scopo finalmente inserita nel registro delle imprese (con sede in Portland Road, nella città di Birmingham) si può dunque procedere con il passaggio di consegne tra l'attuale e la futura proprietà.

Si potrebbero avere novità già nelle prossime ore, anche se da entrambe le parti filtra un pizzico di nervosismo per un affare che non riesce a trovare una conclusione. Zamparini ha fretta di cedere e intascare capitali, Baccaglini dopo 101 giorni da presidente "senza portafoglio" intende portare a termine questa infinita fase di transizione, cominciando a operare per un rilancio del Palermo peraltro atteso dalla città e dalla tifoseria. Sono frangenti decisivi, qualcosa comincia a muoversi. E' giunto il momento di chiudere, non si può indugiare ancora.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php