Live Sicilia

calcio - trapani

Calori e Salvatori lasciano Trapani:
“Sostituti resi noti in tempi stretti”


Articolo letto 2.867 volte

Accordo non raggiunto, la società guarda avanti già al prossimo allenatore e direttore sportivo.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI – Calori e Salvatori dicono addio al Trapani. A comunicare il divorzio del tecnico e del direttore sportivo è la stessa società granata con il seguente comunicato ufficiale: “La Società Trapani Calcio comunica che non è stato raggiunto un accordo per la prosecuzione del rapporto con il direttore sportivo Fabrizio Salvatori e con l’allenatore Alessandro Calori, cui vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto. La Società Trapani Calcio comunica altresì di avere già avviato i necessari contatti per l’individuazione del nuovo direttore sportivo e del nuovo allenatore, che saranno resi noti in tempi strettissimi”.

Entrambi giunti ad inizio dicembre 2016 concludono così, dunque, il loro rapporto con il club siciliano. Il lavoro svolto da Salvatori e Calori è sotto gli occhi di tutti: sono arrivati a Trapani con la squadra ultima in classifica e le hanno dato una dignità ed una precisa identità, sfiorando per un pelo addirittura la salvezza diretta con una rincorsa da record. Poi la benzina finita ad un passo dal traguardo ed il triste epilogo di un campionato a due facce. Per il Trapani adesso si aprono nuovi scenari.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php