Live Sicilia

giro d'italia - 15 ^ tappa

Jungels trionfa a Bergamo
Dumoulin resta in rosa


Articolo letto 1.026 volte

Il lussemburgese batte in volata Quintana e Pinot. Sempre leader della classifica l'olandese della Sunweb.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO – Bob Jungels si aggiudica la 15esima tappa del Giro d'Italia del Centenario, la Valdengo-Bergamo di 199 km, e si conferma fra i protagonisti della corsa rosa di quest'anno con la conferma della maglia bianca di miglior giovane e quella rosa indossata per qualche giornata prima che Quintana e sopratutto Tom Dumoulin la prendessero. Proprio l'olandese, dopo la vittoria di ieri con arrivo al santuario di Oropa, anche oggi ha legittimato il simbolo del primato gestendo con grande saggezza le proprie forze e mantenendosi sempre a ruota dei diretti avversari anche in una tappa insidiosa come quella che oggi si concludeva a Bergamo con due gpm nel finale.

Proprio in quello del Selvino infatti un paio di schermaglie, accese prima da quello che sarebbe stato il vincitore della tappa e poi da Vincenzo Nibali, hanno accesso infatti gli ultimi chilometri della gara con tutti i primi della graduatoria che si sono ritrovati a lottare a pochi metri dal traguardo. Nessuna gioia per gli italiani ancora, nonostante la presenza anche di Pozzovivo in gruppo, con questo Giro che passerà alla storia come quello senza successi tricolore per più tappe consecutive. Adesso sotto con l'ulltimo giorno di riposo e poi martedì si riprenderà con il tappone alpino di circa 5400 m di dislivello con partenza da Rovetta e dopo una prima parte in leggera salita fino a Edolo, si scala il Mortirolo, poi dopo un passaggio sull’arrivo a Bormio si scala il Passo dello Stelvio (Cima Coppi) per giungere a Prato allo Stelvio e Glorenza. L'ultima occasione per gli uomini di classifica per impensierire questo all'apparenza imbattile Dumoulin.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,18,sotto-articolo.php