Live Sicilia

calcio - serie b

Trapani: tutto in novanta minuti
Ecco le combinazioni possibili


Articolo letto 4.665 volte

Contro il Brescia i granata devono ottenere almeno un pari per non incappare in brutte sorprese.

VOTA
0/5
0 voti

BRESCIA - Tutti insieme, contemporaneamente. La serie B si appresta ad accendere i riflettori sull'ultima giornata di un torneo logorante e ancora aperto a diverse soluzioni sia nelle posizioni di vetta che in coda. In quest'ultimo caso, coinvolto anche il Trapani di Calori. I granata questa mattina hanno svolto la seduta di rifinitura in terra bresciana, in vista del match contro le Rondinelle in programma questa sera al per i granata in vista del match di questa sera al "Rigamonti". Grande concentrazione nel clan granata a poche ore da quello che si annuncia come un vero e proprio scontro diretto per la permanenza tra i cadetti.

Tagliato fuori il Vicenza (differenza reti di -9 a parità di punti e di scontri diretti) a meno di miracolose rimonte, serve una vittoria per sperare nella salvezza diretta, un pari per avere la certezza del playout, una sconfitta da evitare a tutti i costi per non rischiare di dovere fare i conti con una retrocessione senza appello. Un eventuale successo, tuttavia, potrebbe non garantire la salvezza: occorrerà che la Ternana non faccia risultato pieno ad Ascoli o che il Latina sconfigga a domicilio l'Avellino. In caso di successo della squadra di Calori con le rondinelle e di contemporaneo pari di umbri e irpini con arrivo di quattro squadre a quota 47, per la classifica avulsa al playout si riproporrebbe lo scontro dell'ultimo turno: Brescia-Trapani, con andata in Lombardia giovedì 25 maggio e ritorno in Sicilia il 1° giugno.

Possibile dramma sportivo trapanese in caso di sconfitta al "Rigamonti": le eventuali vittorie di Ternana e Avellino manderebbero i granata a -5 dal quintultimo posto e decreterebbero la retrocessione diretta in Lega Pro. Il playout, infatti, si disputa a patto che tra le due squadre coinvolte non vi sia un distacco superiore ai quattro punti. Situazione ingarbugliata, dunque, con ben 27 soluzioni possibili. Al Trapani il solo compito di pensare a vincere per non vanificare quanto di buono fatto nel girone di ritorno. Il cuore granata questa sera deve battere più forte che mai.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php