Live Sicilia

calcio - lega pro

Il Siracusa vuol godersi il sogno
Laneri: "Battiamo la Casertana"


Articolo letto 1.452 volte

Le parole del ds aretuseo alla vigilia del confronto playoff contro i campani.

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA - L'attesa cresce di ora in ora. Il Siracusa, al termine di una regular season da applausi, è pronto per cominciare la corsa nei play off promozione che mettono in palio un posto nella prossima serie B. Non ci sarà mister Andrea Sottil, squalificato, pertanto a fare il punto alla vigilia è il direttore sportivo degli aretusei Antonello Laneri: "Per noi è una gara importante - riconosce il dirigente dei leoni -. A distanza di cinque anni dall'ultima volta ci ripresentiamo nel novero delle squadre in lotta per la serie B. Nel 2012 ricordiamo tutti com'è finita, non è stato affatto semplice fare i conti con un momento indubbiamente complicato. Ma adesso è tempo di guardare a oggi, di goderci il presente. Affronteremo una squadra dall'indubbio valore, la Casertana può contare su una buona organizzazione e verrà in Sicilia con l'obiettivo di vincere e passare il turno. Noi dobbiamo essere concentrati, mantenere il sangue freddo e puntare sulle nostre qualità. Peccato per l'assenza di Sottil, speriamo tuttavia di continuare il nostro percorso e di riaverlo in panchina già nella prossima gara".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php